12 Giu [13:25]

Alfa Romeo in difficoltà,
in Francia nuovi sviluppi

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Tre Gran Premi senza ottenere punti, cinque gare senza entrare nella Q3 in qualifica. Piccoli segnali di crisi per l'Alfa Romeo che era partita a razzo in questo 2019, ma ora sembra stia tirando il freno a mano. Anche la gara canadese si è rivelata complicata per Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, con l'italiano che si è ulteriormente complicato la vita girandosi e il finlandese relegato a centro gruppo.

E proprio Raikkonen, a punti nelle prime quattro corse, appare preoccupato: "E 'stato un weekend difficile quello di Montreal, non abbiamo mai avuto abbastanza velocità e, ovviamente, è stata una gara tutt'altro che perfetta. Una volta eravamo in P12 o in P13, quindi non mi importa se finisco in quelle posizioni o ultimo, non cambia niente. In alcuni giri, la vettura reagiva bene, ma per lo più mancava molto grip. Non era coerente. Questo fine settimana la velocità non è mai stata adeguata per finire tra i primi dieci. Il rendimento dei pneumatici sono il problema principale, quindi abbiamo del lavoro da fare. Dovremmo ricevere alcune nuove parti per la prossima gara, speriamo che questo ci aiuti a tornare a lottare per i punti".  

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone