1 Lug [14:03]

Chicagoland, gara: la prima di Bowman

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Dopo aver portato a casa tre secondi posti durante la prima parte della stagione, Alex Bowman è riuscito finalmente. strappare il suo primo successo nella NASCAR Cup Series nell'appuntamento di Chigagoland. Sull'ovale da un miglio e mezzo di Joliet, il pilota del team Hendrick ha risposto con aggressività all'assalto di Kyle Larson nelle fasi finali e, grazie ad un sorpasso approfittando della scia laterale, si è riposizionato sulla linea esterna, difendendosi fino alla fine.

Bowman ha così riportato al top il team Hendrick dopo che il solo Chase Elliott si era sobbarcato l'intera squadra sulle spalle. Ora, l'"erede" di Dale Earnhardt Jr ha rotto il ghiaccio. Al terzo posto, si è piazzato Joey Logano, con la prima delle vetture del team Penske, mentre anche Jimmie Johnson ha disputato finalmente una gara di testa. Il pluricampione della Chevrolet non ha avuto nelle ultime fasi lo spunto per tentare di agguantare il successo, ma è stato costantemente competitivo.

Sfortunato Kevin Harvick, che ha perso diverse posizioni per un inconveniente ai pit (pistola rimasta sotto la vettura) dopo aver vinto uno dei traguardi intermedi. Difficoltà con le gomme per Kyle Busch, penalizzato anche da una piccola toccata, e per Clint Bowyer, finito a muro.

Domenica 30 giugno 2019, gara

1 - Alex Bowman (Chevy) – Hendrick - 267 laps
2 - Kyle Larson (Chevy) – Ganassi - 267
3 - Joey Logano (Ford) – Penske - 267
4 - Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 267
5 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 267
6 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 267
7 - Erik Jones (Toyota) – Gibbs - 267
8 - William Byron (Chevy) – Hendrick - 267
9 - Martin Truex Jr (Toyota) – Gibbs - 267
10 - Austin Dillon (Chevy) – Childress - 267
11 - Chase Elliott (Chevy) – Hendrick - 267
12 - Ricky Stenhouse Jr (Ford) – Roush - 267
13 - Kurt Busch (Chevy) – Ganassi - 267
14 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart/Haas - 267
15 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 267
16 - Aric Almirola (Ford) – Stewart/Haas - 267
17 - Ryan Newman (Ford) – Roush - 267
18 - Chris Buescher (Chevy) – JTG - 266
19 - Daniel Hemric (Chevy) – Childress - 266
20 - Michael McDowell (Ford) - Front Row - 266
21 - Paul Menard (Ford) – Wood - 266
22 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 266
23 - David Ragan (Ford) - Front Row - 265
24 - Daniel Suarez (Ford) – Stewart/Haas - 265
25 - Bubba Wallace (Chevy) – Petty - 264
26 - Ross Chastain (Chevy) – Premium - 264
27 - Matt DiBenedetto (Toyota) – Leavine - 264
28 - Ryan Preece (Chevy) – JTG - 264
29 - Matt Tifft (Ford) - Front Row - 263
30 - Corey LaJoie (Ford) – GoFas - 263
31 - Landon Cassill (Chevy) – Starcom - 260
32 - Bayley Courrey (Ford) – Front Row - 258
33 - Josh Bilicki (Chevy) – StarCom - 257
34 - Reed Sorenson (Chevy) – Premium - 249
35 - Ty Dillon (Chevy) – Germain - 239
36 - BJ McLeod (Chevy) – Ware - 238
37 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart/Haas - 172
38 - Quin Houff (Chevy) – Premium - 100

Il campionato (Proiezione Playoff)
1. Kyle Busch 2035; 2. Logano 2031; 3. Truex 2028; 4. Keselowski 2027; 5. Hamlin 2018.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone