13 Mag [11:58]

Gare a Austin doppio Askew

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Dopo un difficile esordio a St. Petersburg, Oliver Askew si è rifatto con gli interessi ad Austin nel secondo appuntamento dell'Indy Lights 2019. In gara 1, il pilota di Andretti ha chiuso con un vantaggio astronomico nei confronti di Rinus VeeKay, mentre quest'ultimo ha battagliato fin sotto il traguardo con Robert Megennis. In gara 2, il pilota della Florida ha risorpassato Megennis che l'aveva beffato dalla pole position, resistendo anche al contrattacco dopo una caution per lo stop tecnico di Zachary Claman DeMelo. Un'altra rottura, occorsa al britannico Toby Sowery, ha aiutato Rinus VeeKay a riprendersi, il podio, mantenendo così il contatto con Askew in classifica.

Sabato 23 marzo 2019, gara 1

1 - Oliver Askew - Andretti - 20 giri 39’07”3477
2 - Rinus VeeKay - Juncos - 24”6800
3 - Robert Megennis - Andretti - 24”9432
4 - Julien Falchero - Belardi - 30”0656
5 - Ryan Norman - Andretti - 31”2575
6 - Toby Sowery - BN/Pelfrey - 37”8013
7 - Zachary Claman - Belardi - 44”6325
8 - Lucas Kohl - Belardi - 1’14”3314
9 - Dalton Kellet - Juncos - 1 giro

Ritirato
4° giro - David Malukas

Domenica 24 marzo 2019, gara 2

1 - Oliver Askew - Andretti - 20 giri 40’03”1333
2 - Robert Megennis - Andretti - 2”2256
3 - David Malukas - BN - 2”8939
4 - Rinus VeeKay - Juncos - 5”0249
5 - Julien Falchero - Belardi - 5”8189
6 - Toby Sowery - BN/Pelfrey - 14”4574
7 - Lucas Kohl - Belardi - 30”1434
8 - Ryan Norman - Andretti - 30”6043
9 - Dalton Kellet - Juncos - 51”3775

Ritirato
14° giro - Zachary Claman

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone