3 Lug [16:46]

Goodwood Festival, Mahindra in pista
L'M6Electro debutta con Heidfeld

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Alessandro Bucci

Il team Mahindra è pronto a tornare al Festival della velocità di Goodwood del 2019 che si tiene questa settimana con il veterano tedesco Nick Heidfeld e l'inedita M6Electro. La squadra indiana sarà l'unico team di Formula E a sfrecciare sul rinomato Hillclimb con le vetture full electric Gen1 e Gen2, mostrando al pubblico l'incredibile evoluzione registrata nell'elettro-show.

La seconda partecipazione della Mahindra al festival di Goodwood segna anche 20 anni da quando il "King of Goodwood" rivendicò il suo primo record su pista. Heidfeld avrà l'onore di essere il primo pilota a diventare un doppio detentore del titolo di Goodwood, avendo stabilito il record con vettura full electric a ruote scoperte nel 2017, prima partecipazione del team capitanato da Dilbagh Gill.

E' curioso notare che Nick Heidfeld detiene il record assoluto del tracciato di Goodwood, avendo segnato un tempo di 41,6 secondi al volante della McLaren MP4 / 13, oltre alla miglior prestazione in 48,59 secondi sulla sua Mahindra della season 3 M4Electro. La vettura M6Electro (season 6) andrà in pista giovedì e due volte al giorno da venerdì a domenica assieme ad altre macchine di Formula 1.

Concluso il Goodwood Festival of Speed, Mahindra Racing si recherà a New York per disputare il doppio appuntamento a conclusione del campionato ABB FIA Formula E 2018/19.  Mahindra Racing ha finora conquistato tre podi, sei partenze in Super Pole, una Julius Baer Pole Position e un giro veloce con l'attuale M5Electro. 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone