14 Apr [12:32]

Hamilton: "Weekend non facile",
Bottas: "Battuto per una piccolezza"

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Mattia Tremolada

Tre vittorie su tre gare. Questo è il bilancio della Mercedes dopo il Gran Premio di Shanghai, il numero 1000 della storia della Formula 1. Ciò che ha stupito, è stata la vittoria di Lewis Hamilton: il pilota inglese sembrava svantaggiato rispetto a Valtteri Bottas dopo le prime due giornate di prove, ma quando è arrivato il momento giusto non ha concesso sconti al proprio compagno di colori, aggiudicandosi la corsa.

“Non è stato un weekend facile – ha detto Hamilton – non è andato tutto liscio per me, ma è un risultato fantastico per tutta la squadra. Alla vigilia di questa gara non sapevamo quale sarebbe stato il nostro potenziale rispetto alle Ferrari, che in Bahrain erano state velocissime. Penso che la partenza sia stata determinante, il resto è storia”.

Anche Bottas concorda su quest’ultimo punto: “Ho perso la gara in partenza. Il mio scatto era stato buono, poi la macchina ha patinato sulla linea del traguardo, posta poco dopo la mia piazzola. Avevo un buon feeling con la vettura, ma nel primo stint non riuscivo a mantenere il contatto con Lewis a causa delle turbolenze. Oggi una piccolezza mi ha fatto perdere la vittoria, ma sono orgoglioso del mio avvio di stagione, le cose si stanno mettendo bene per noi”.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone