23 Lug [11:03]

Jaguar vince il campionato del clima
Barclay: "Orogliosi del premio ricevuto"

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Alessandro Bucci

Il primo premio per il campionato del clima, istituito da ABB FIA Formula E e dal gruppo Climate, è stato assegnato al team Panasonic Jaguar Racing, nella serie full electric dalla stagione 2016-2017. Settima nel campionato costruttori della stagione 5 con 116 punti nel carniere, la squadra britannica ha colto tre podi grazie a Mitch Evans, autore di una memorabile vittoria a Roma conseguita ad un duello serrato con il veterano della DS Techeetah André Lotterer.

Premio ideato per rimarcare il concetto di sostenibilità, esso riconosce al team vincitore di aver compiuto sforzi concreti per consentire la progressione nella lotta ai cambiamenti climatici mettendoci tanta ambizione, facendo leva sull'innovazione all’interno dell’"ecosistema" della Formula E.

Il premio è stato consegnato al direttore della Jaguar Racing James Barclay in occasione dell premiazione di fine stagione a New York City, doppio round che ha visto Jean-Eric Vergne bissare il titolo piloti e il team DS Techeetah conquistare anche il costruttori battendo i rivali dell'Audi.

I giudici non hanno avuto molti dubbi su quale team meritasse il premio del campionato del clima, dal momento che Jaguar Racing ha mostrato un chiaro trasferimento tecnologico dalle gare alla strada grazie alle serie di supporto ufficiale al campionato 5, stiamo parlando del Jaguar I-Pace eTrophy. Il SUV elettrico dalle prestazioni rivoluzionarie è stato modificato appositamente per la pista, ma chi guarda dalle tribune e in TV può acquistare la Jaguar I-Pace, constatando i rapidi progressi della tecnologia dei veicoli elettrici.

James Barclay, direttore del team Jaguar Racing, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "La Jaguar I-Pace ha aperto la strada verso una visione di un futuro pulito, sicuro e sostenibile ed è in prima linea nella rivoluzione dei veicoli elettrici. Ciò che il team Panasonic Jaguar Racing apprenderà in pista andrà a beneficio diretto dei futuri veicoli elettrici di Jaguar. Presenteranno tecnologie innovative, prestazioni migliorate e saranno ancora più efficienti. Il passaggio di Jaguar a Destination Zero (zero emissioni, zero incidenti e zero congestione) salvaguarderà il futuro del motorsport, della mobilità e del pianeta. Siamo incredibilmente orgogliosi di essere il primo destinatario del Climate Champion Award".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone