5 Giu [7:08]

L'IMSA vuole una serie elettrica

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

L’IMSA guarda all’introduzione di una nuova classe di prototipi elettrici. Oltre ad essere in procinto di lanciare un aggiornamento regolamentare con l’implementazione di un sistema ibrido sulle vetture DPi di nuova generazione, nel 2021, si vuole valutare una nuova categoria intermedia, gli ePrototype. Una delle idee sul tavolo è quella di far correre gli ePrototype insieme alle TCR elettriche, che verranno realizzate in Europa dalla WSC di Marcello Lotti. 

“È una missione esplorativa in questo momento", ha spiegato il boss della serie Scott Atherton a e-racing365. Idealmente, sarebbe una serie monomarca, La sfida sarebbe anche trovare il tempo nei programmi del fine settimana. Abbiamo avuto due importanti riunioni con grandi costruttori, e tutti dicono la stessa cosa: in questo senso vorremmo avere un ruolo da leader”.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone