12 Apr [16:03]

Monza, libere 2
Colombo sempre leader

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Monza - Massimo Costa

Cambiano le condizioni del tracciato, ma il leader rimane sempre lui, Lorenzo Colombo. Il secondo turno di prove libere della Formula Renault Eurocup F3 si è disputato con pista praticamente asciutta e il pilota italiano di MP Motorsport, già primo nella precedente sessione con asfalto bagnato, si è ripetuto comandando con autorità la classifica. Colombo ha ottenuto il tempo di 1'49"426 precedendo Sebastian Fernandez. Il venezuelano del team Arden, curiosamente compagno di squadra di Lorenzo nella F4 Italia 2017 nel team Bhaitech, ha concluso in 1'49"563, 30 centesimi più rapido di Kush Maini (M2 Competition) che dopo la perdita della ruota nel primo turno nel quale non ha praticamente girato, ha comunque subito preso confidenza col tracciato monzese.

Bene anche Victor Martins (MP Motorsport) che come Maini non ha girato al mattino, ma ha concluso quarto la sessione finale davanti a un notevole Callan O'Keefe (FA by Drivex), al ritorno alle competizioni dopo due anni sabbatici. Il team R-Ace ha piazzato il suo primo pilota, Oscar Piastri, in quinta posizione e Alexander Smolyar in sesta mentre Caio Collet ha sofferto più del previsto ed è nelle retrovie. La italiana JD Motorsport ha Ugo De Wilde nono, Joao Vieira decimo e Leonardo Lorandi undicesimo, tutti e tre... in fila. L'italiano nell'ultimo giro ha perso tempo nel traffico, ma si è detto comunque fiducioso delle prestazioni della vettura. Bene anche Bhaitech con Petr Ptacek e Federico Malvestiti, poco distanti da Lorandi . Da rilevare che in un secondo vi sono racchiusi ben 18 piloti.

Venerdì 12 aprile 2019. libere 2

1 - Lorenzo Colombo - MP Motorsport - 1'49"426 - 22 giri
2 - Sebastian Fernandez - Arden - 1'49"563 - 18
3 - Kush Maini - M2 Competition - 1'49"593 - 20
4 - Victor Martins - MP Motorsport - 1'49"626 - 22
5 - Callan O'Keefe - FA by Drivex - 1'49"631 - 20
6 - Oscar Piastri - R Ace - 1'49"679 - 20
7 - Alexander Smolyar - R Ace - 1'49"739 - 20
8 - Esteban Muth - M2 Competition - 1'49"795 - 21
9 - Frank Bird - Arden - 1'49"904 - 19
10 - Ugo De Wilde - JD Motorsport - 1'49"923 - 24
11 - Joao Vieira - JD Motorsport - 1'50"101 - 22
12 - Leonardo Lorandi - JD Motorsport - 1'50"111 - 20
13 - Yves Baltas - M2 Competition - 1'50"191 - 20
14 - Petr Ptacek - Bhaitech - 1'50"203 - 21
15 - Xavier Lloveras - 1'50"245 - 22
16 - Patrik Pasma - Arden - 1'50"257 - 22
17 - Federico Malvestiti - Bhaitech - 1'50"297 - 22
18 - Caio Collet - R Ace - 1'50"427 - 19
19 - Amaury Cordeel - MP Motorsport - 1'50"486 - 21
20 - Patrick Schott - FA by Drivex - 1'50"634 - 20
21 - Brad Benavides - FA by Drivex - 1'51"328 - 22
22 - Alessio Deledda - GRS - 1'52"189 - 22

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone