6 Lug [9:54]

Norisring, qualifica
Marta Garcia conquista la pole

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Al Norisring è Marta Garcia a festeggiare la pole-position nella W Series: nella qualifica sullo storico circuito cittadino di Norimberga, la giovane spagnola è passata al comando a quattro minuti e mezzo dal termine in 50"895, per poi riuscire ancora a migliorarsi fino al tempo definitivo di 50"712. Poco dopo, la situazione è stata congelata dalla bandiera gialla provocata da Shea Holbrook, che ha sbagliato la frenata in fondo al rettilineo principale.

La capoclassifica Jamie Chadwick, vincitrice a Hockenheim e Misano, è rimasta quindi in seconda posizione a 81 millesimi, in un turno dai distacchi molto tirati: 17 auto su 18 si trovano nello spazio di 1", complici le caratteristiche del tracciato. A fare eccezione è soltanto Alice Powell per cause di forza di maggiore, visto il problema al cambio che l'ha costretta a fermarsi richiamando la bandiera rossa. La pilota britannica non aveva ancora realizzato un giro significativo, e dovrà perciò scattare dalla coda dello schieramento. Sembra un weekend già stregato il suo, considerato il crash nel primo turno di prove libere del venerdì con Esmee Hawkey che ha fatto temere per una frattura al polso, per fortuna scongiurata come dimostrato dal best lap nella FP2 pomeridiana.

Terzo e quarto crono per Fabienne Wohlwend (in pole a Misano) e per la polacca Gosia Rdest, forse la principale sorpresa del mattino. Alle loro spalle Beitske Visser e Jessica Hawkins, mentre è settima la nostra Vicky Piria. È tornata al via anche Emma Kimilainen, che si è presa l'ottava casella della griglia dopo aver saltato le due tappe precedenti per l'infortunio patito nell'incidente a Hockenheim con Megan Gilkes.

Proprio la canadese ha perso ieri il suo posto in gara, messa in ballottaggio dal direttore sportivo Dave Ryan contro le riserve Vivien Keszthelyi e Sarah Bovy. L'ungherese, premiata per essere stata la più veloce del trio in FP2, potrà così disputare il suo terzo round consecutivo avendo già sostituito la stessa Kimilainen. Partirà 17esima.

Sabato 6 luglio 2019, qualifica

1 - Marta Garcia - 50"712
2 - Jamie Chadwick - 50"793
3 - Fabienne Wohlwend - 50"921
4 - Gosia Rdest - 50"924
5 - Beitske Visser - 50"935
6 - Jessica Hawkins - 50"945
7 - Vicky Piria - 51"024
8 - Emma Kimilainen - 51"144
9 - Miki Koyama - 51"162
10 - Sabre Cook - 51"203
11 - Tasmin Pepper - 51"449
12 - Sarah Moore - 51"489
13 - Caitlin Wood - 51"500
14 - Shea Holbrook - 51"516
15 - Esmee Hawkey - 51"538
16 - Naomi Schiff - 51"590
17 - Vivien Keszthelyi - 51"654
18 - Alice Powell - 55"067

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone