10 Mag [8:20]

O'Ward entra nel programma Red Bull

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

La Red Bull ha inserito nel proprio programma Junior Patricio O'Ward. Il pilota messicano, che prende parte all'IndyCar col team Carlin, ha impressionato tutti gli addetti ai lavori, calamitando l'interesse del paddock. Ampiamente campione dell'Indy Lights lo scorso anno, O'Ward, che doveva debuttare col team Harding nella serie maggiore, è stato messo brutalmente a piedi a inizio anno nonostante un esordio straordinario nella tappa conclusiva dello scorso anno a Sonoma. "Raccolto" dal team Carlin, ha ricominciato con un piazzamento in top-10 ad Austin nonostante l'assenza di test: nettamente il miglior risultato dell'anno per la squadra, ancora a corto di esperienza. Dopo avere trovato tanti estimatori, tra cui lo stesso Trevor Carlin, ma anche Michael Andretti (che gli aveva offerto un part-time) e Roger Penske.

Ora, per lui si apre anche la possibilità di un programma in Red Bull. O'Ward ha 22 punti superlicenza sui 40 richiesti per entrare in F1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone