dtm R-Motorsport, obiettivo marzo<br />per la prima in pista della Aston Martin
21 Feb [16:50]

R-Motorsport, obiettivo marzo
per la prima in pista della Aston Martin

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Annunciati i quattro piloti da parte di R-Motorsport (Paul Di Resta, Jake Dennis, Ferdinand Habsburg e Daniel Juncadella), la domanda fatidica: quando sarà in pista l'Aston Martin per il DTM? Fra non molto, secondo le parole di Florian Kamelger, team principal della struttura svizzera che dirige l'operazione: "Stiamo facendo tutto il possibile per il debutto nella prima settimana di marzo".

Sulla carta, significa essere al via dei test organizzati privatamente dalle squadre a Jerez, in attesa delle sessioni ufficiali fissate al Lausitzring dal 15 al 18 aprile. Ma si tratta di una sfida davvero impegnativa: "Il tempo a disposizione è poco", ha sottolineato Kamelger, nell'evento che si è svolto nella sede svizzera di San Gallo, con David Coulthard in qualità di presentatore. In esposizione, per adesso, solo una sagoma "artistica" della Vantage che battaglierà con Audi e BMW. Le quali invece hanno già provato le rispettive RS5 e M4 preparate secondo i nuovi regolamenti Class One, caratterizzati innanzitutto dal passaggio ai motori 2.0 turbo in sostituzione dei vecchi V8.

"È incredibile quanto abbia già fatto la squadra, solo dalla fine dello scorso campionato. Una vettura per il DTM non è mai stata sviluppata così velocemente", ha comunque sottolineato fiducioso Di Resta, il più esperto e decorato della line-up (campione 2010), e insieme a Juncadella in arrivo dalla Mercedes. Lo storico partner della casa tedesca, HWA, nella propria sede di Affalterbach sta ora lavorando al progetto Aston Martin all'interno della collaborazione stretta con AF Racing, la società a capo di R-Motorsport.

E anche lo stesso Coulthard, che nel DTM ha gareggiato proprio con la Mercedes fra il 2010 e il 2012, ha rimarcato: "Non vedo ragione per cui il team non possa essere da subito competitivo".

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone