30 Apr [17:53]

Segnali dalla Williams
Bottas: "Obiettivo podio"

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino - Photo4

Il terzo tempo in qualifica, questa volta, vale la prima fila: approfittando della penalità di cinque posizioni per Sebastian Vettel, Valtteri Bottas domani scatterà al fianco di Nico Rosberg sulla griglia del Gran Premio di Russia. Dopo un avvio di stagione un po' sottotono, la Williams a Sochi ha dato segnali di ripresa e agguantare il podio non è impossibile. "Sarà questo l'obiettivo", ha infatti confermato il pilota finlandese, "anche se la gara sarà difficile con alcune vetture molto veloci che partiranno dietro di noi".

"Sono contento della nostra prestazione, è il massimo che potessimo ottenere", ha raccontato Bottas. "Anche il mio giro in Q3 è stato buono, adesso dobbiamo convertirlo in una bella corsa".

Qui il driver finnico è già salito sul podio nell'edizione inaugurale del 2014, e nel 2015 poteva fare bis senza il contatto in volata con il connazionale Kimi Raikkonen. "È una pista che mi piace parecchio e dove ho sempre fatto bene, in più si adatta alla nostra vettura", ha sottolineato. "Le novità che abbiamo portato ci stanno aiutando, il team ha fatto un ottimo lavoro nello sviluppo". Le premesse, insomma, sono incoraggianti.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone