9 Nov [16:08]

Suzuka, gara 2: seconda corona per Nakajima

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Con un perentorio successo nell'ultimo appuntamento della stagione a Suzuka, Kazuki Nakajima è riuscito a conquistare il proprio secondo titolo nella Super Formula giapponese. L'ex pilota Williams, che nella prima gara si era tenuto alle spalle di un velocissimo Joao Paulo de Oliveira non senza tentare qualche attacco, ha "sistemato" tutti dominando in lungo e in largo la seconda frazione mentre il compagno di squadra Andre Lotterer si teneva il brasiliano alle spalle.

La corsa, disputata con condizioni meteo in costante peggioramento, ha visto il monologo dei due alfieri di casa Tom's che hanno anche incassato il titolo a squadre. Alla fine, Nakajima ha potuto contare su un vantaggio di 6.5 punti in classifica, mentre la top-5 della gara veniva completata da Yuji Kunimoto e Hiroaki Ishiura. Da sottolineare una spettacolare battaglia che ha coinvolto Koudai Tsukakoshi e Takuya Izawa, mentre una straordinaria rimonta ha portato Naoki Yamamoto al sesto posto. Il campione uscente è stato ancora una volta il miglior rappresentante Honda alle spalle di un nugolo imbattibile di Dallara motorizzate Toyota.

Domenica 9 novembre 2014, gara 2

1 - Kazuki Nakajima (Dallara-Toyota) – Tom's - 28 giri
2 - Andre Lotterer (Dallara-Toyota) – Tom's - 8"831
3 - Loic Duval (Dallara-Toyota) – LeMans - 9"409
4 - Joao Paulo de Oliveira (Dallara-Toyota) – Impul - 10"819
5 - Ryo Hirakawa (Dallara-Toyota) – LeMans - 22"056
6 - Naoki Yamamoto (Dallara-Honda) – Mugen - 34"204
7 - Hiroaki Ishiura (Dallara-Toyota) – Cerumo/Inging - 38"24
8 - Narain Karthikeyan (Dallara-Toyota) – Impul - 39"198
9 - Tomoki Nojiri (Dallara-Honda) – Dandelion - 39"656
10 - James Rossiter (Dallara-Toyota) – Kondo - 42"765
11 - Vitantonio Liuzzi (Dallara-Honda) – Real - 43"461
12 - Hideki Mutoh (Dallara-Honda) – Dandelion - 51"577
13 - Koudai Tsukakoshi (Dallara-Honda) – Real - 1'04"849
14 - Takuya Izawa (Dallara-Honda) – Drago - 1'06"679
15 - Daisuke Nakajima (Dallara-Honda) – Nakajima - 1'07"310
16 - Takashi Kogure (Dallara-Honda) – Nakajima - 1'08"646
17 - Yuhki Nakayama (Dallara-Honda) – Mugen - 1'09"775
18 - Yuichi Nakayama (Dallara-Toyota) – KCMG - 1'15"267
19 - Koki Saga (Dallara-Toyota) – LeBeausset - 1'22"889

Giro più veloce: Loic Duval – 1'55”869

Ritirati
14° giro - Yuji Kunimoto

Il campionato finale
1. Nakajima 46; 2. De Oliveira 39.5; 3. Lotterer 34.5; 4. Duval 29.5; 5. Ishiura 26; 6. Rossiter 22; 7. Kunimoto 19.5; 8. Hirakawa 16.5; 9. Yamamoto 14.5; 10. Nojiri 10.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone