28 Mar [15:52]

Test a Spielberg, 2° giorno
Carrara e Nannini i protagonisti

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Seconda giornata di test, organizzati da Kateyama, al Red Bull Ring per la F4 Italia. Alla conclusione delle sessioni odierne, il miglior tempo assoluto dei due giorni di prove è andato a Giorgio Carrara, pilota argentino schierato dal team Jenzer, che ha ottenuto il crono di 1'30"576 precedendo Jesse Salmenautio di DRZ Benelli (vera sorpresa di questo test) in 1'30"714 e Mickael Belov del team Bhaitech, 1'30"777. Quarta prestazione per Matteo Nannini, primo dei rookie, in forza al team Bhaitech, autore del tempo finale di 1'30"794. Il giovane toscano al mattino era invece stato il più veloce in 1'30"809 davanti a Carrara (1'30"826) e Belov (1'30"951). Bravo l'altro rookie italiano, Andrea Rosso, quinto assoluto per il team Antonelli, che ha siglato il tempo di 1'30"880 davanti al debuttante Jonny Edgar (Jenzer) 1'30"882 e Ivan Berets di DRZ Benelli 1'30"993. Ottava prestazione per Gregoire Saucy di R-Ace poi Umberto Laganella di Bhaitech, Daniel Vebster di Cram. In pista nei due giorni erano presenti anche Nicola Marinangeli (Bhaitech), Filip Ugran (BVM), Lorenzo Ferrari (Antonelli), Roee Meyuhas ed Emilio Cipriani (Cram), Emidio Pesce e Axel Gnos (Jenzer), Laszlo Toth (R-Ace) e Pietro Delli Guanti (DF by Corbetta).

Nella foto, Matteo Nannini

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone