9 Mar [22:37]

USF2000 a St.Petersburg
1-2 di forza per Eves

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Doppietta convincente per Braden Eves, diciannovenne americano che aveva debuttato nella scorsa stagione, al primo appuntamento della USF2000 2019. Il campionato, che utilizza vetture Tatuus simili alle Formula 4, ha visto il pilota dell’Ohio prevalere due volte. Al via della prima corsa, subito fuochi d’artificio con Alex Baron finito sottosopra in staccata. Altri incidenti hanno rallentato le operazioni: il crash di Nate Aranda, che ha riportato un forte mal di schiena, ha costretto per estrarlo dall’abitacolo alla bandiera rossa. Secondo ha completato la corsa il diciannovenne messicano Manuel Sulaiman, mentre terzo si è piazzato il diciannovenne Hunter McElrea. McElrea, supportato dalla Mazda dopo aver vinto le selezioni per giovani piloti di fine 2018, ha chiuso secondo in gara 2 davanti a Zach Holden e a Baron. Settimo Sulaiman, mentre Bruna Tomaselli, ventiduenne brasiliana, si è piazzata due volte in top-10 al sesto e settimo posto. Poca fortuna per Eduardo Barrichello, figlio di Rubens: per lui un tredicesimo posto e un ritiro.

Venerdì 8 marzo 2019, gara 1

1 - Braden Eves - Cape - 18 giri
2 - Manuel Sulaiman - DeForce - 0"4372
3 - Hunter McElrea - Pabst - 1"3548
4 - Christian Rasmussen - Howard - 1"4754
5 - Zach Holden - BN Racing - 1"9761
6 - Bruna Tomaselli - Pabst - 3"1984
7 - Darren Keane - Cape - 3"6570
8 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst - 4"1889
9 - Anthony Famularo - BN Racing - 4"7059
10 - Reece Gold - Cape - 5"0711
11 - Cameron Shields - Newman-Wachs - 5"3804
12 - Matt Round-Garrido - Howard - 5"6822
13 - Eduardo Barrichello - Miller Vinatieri - 6"0659
14 - Nolan Siegel - Newman-Wachs - 6"9499
15 - Christian Bogle - Howard - 7"3308
16 - Colin Kaminsky - Pabst - 1 giro
17 - Jose Sierra - Legacy - 2 giri

Ritirati
15° giro - Jack William Miller
6° giro - Manuel Cabrera
2° giro - Nate Aranda
1° giro - Alex Baron

Sabato 9 marzo 2018, gara 2

1 - Braden Eves - Cape - 25 giri
2 - Hunter McElrea - Pabst - 0"6338
3 - Zach Holden - BN Racing - 1"2618
4 - Alex Baron - Legacy - 2"0381
5 - Colin Kaminsky - Pabst - 3"9729
6 - Manuel Sulaiman - DeForce - 4"5949
7 - Bruna Tomaselli - Pabst - 6"2738
8 - Reece Gold - Cape - 7"2399
9 - Matt Round-Garrido - Howard - 7"7176
10 - Anthony Famularo - BN Racing - 10"7625
11 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst - 16"3040
12 - Nolan Siegel - Newman-Wachs - 18"2939
13 - Jose Sierra - Legacy - 34"9574
14 - Darren Keane - Cape - 1 giro
15 - Christian Rasmussen - Howard - 1 giro
16 - Cameron Shields - Newman-Wachs - 1 giro
17 - Jack William Miller - Miller Vinatieri - 2 giri

Ritirati
17° giro - Manuel Cabrera
11° giro - Christian Bogle
1° giro - Eduardo Barrichello

Non partito
Nate Aranda

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone