10 Giu [1:56]

Ultima Ora - La Ferrari
vuole presentare appello

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa - Photo 4

Colpo di scena a Montreal. La Ferrari non accetta la ingiusta penalità di 5" comminata a Sebastian Vettel per aver ostacolato, dopo l'errore commesso alla seconda variante, Lewis Hamilton. Di conseguenza, è stata presentata al collegio dei commissari sportivi, la dichiarazione con cui la squadra italiana intende appellarsi contro la decisione presa nel corso del Gran Premio. A questo punto, la Ferrari ha 96 ore, quattro giorni, per decidere a mente fredda se proseguire nelle proprie intenzioni o ritirarlo. Se verrà scelto di andare avanti, toccherà poi alla Corte Internazionale d'appello prendere la decisione finale.
 
 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone