6 Apr [12:51]

Un corto circuito ha bloccato
Leclerc verso la vittoria a Sakhir

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Un corto circuito. Banale dirla così, ma è questo il motivo per cui Charles Leclerc si è ritrovato senza l'adeguata potenza per mantenere il passo che lo vedeva veleggiare verso la vittoria nel GP del Bahrain. L'annuncio della Ferrari è arrivato ieri dopo attenta analisi della power unit installata sulla SF90 del pilota monegasco. Dunque, un corto circuito interno ad una centralina di attuazione dell'iniezione motore che ha impedito a uno dei sei cilindri di operare. Un problema che mai prima si sera verificato in Ferrari. La notizia buona è che la power unit è salva e potrà essere impiegata anche in Cina.  

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone