Pagina 4 di 7
13 Mag [14:16]

USF2000 a Indy Road
Eves inizia a scappare

Continua il monopolio nella USF 2000 da parte del giovane dell'Ohio Braden Eves, che nelle quattro gare disputate non è mai sceso dal gradino più alto del podio. Schierato dal team Cape, Eves ha tenuto dietro l'australiano Hunter McElrea al termine di un duello spettacolare, che li ha visti scambiarsi di posizione più volte, incluso l'ultimo giro, in cui alla fine Eves ha avuto ragione dell'avversario transitando con meno di tre decimi di vantaggio.

Terzo ha concluso il messicano Manuel Sulaiman, che ha rischiato di approfittare della bagarre dei rivali. Ottavo posto per Anthony Famularo, vecchia conoscenza della F4 Italia, seguito da Alex Baron e dalla brasiliana Bruna Tomaselli. In coda al gruppo Eduardo Barrichello, che si è però rifatto col quinto posto in gara 2.

Anche in questo caso Braden Eves ha trionfato, davanti al compagno di colori Darren Keane, mentre Sulaiman McElrea si è dovuto accontentare dell'ultimo gradino del podio. Da segnalare il gran quarto posto per Jak Crawford, debuttante addirittura di classe 2005. In tutto sono state 21 le vetture di casa Tatuus in pista per l'evento: il prossimo round sarà sull'ovale di Indianapolis. Non lo Speedway, ma il piccolo Raceway Park, a 10km dall'ovale della Indy 500.

Venerdì 10 maggio, gara 1

1 - Braden Eves - Cape - 15 giri
2 - Hunter McElrea - Pabst - 0"2998
3 - Manuel Sulaiman - DEForce - 0"8658
4 - Colin Kaminsky - Pabst - 4"1820
5 - Cameron Shields - NWR - 8"3125
6 - Darren Keane - Cape - 12"2880
7 - Zach Holden - BN Racing - 14"8809
8 - Anthony Famularo - BN Racing - 15"2542
9 - Alex Baron - Legacy - 17"1490
10 - Bruna Tomaselli - Pabst - 18"3878
11 - Manuel Cabrera - Exclusive - 22"5018
12 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst - 25"3298
13 - Matt Round-Garrido - Howard - 26"2337
14 - Reece Gold - Cape - 26"3400
15 - Nolan Siegel - NWR - 29"3924
16 - Christian Bogle - Howard - 50"0319
17 - Jack William Miller - Vinatieri - 1 giro
18 - Jak Crawford - DEForce - 1 giro
19 - Eduardo Barrichello - Vinatieri - 1 giro
20 - Christian Rasmussen - Howard - 1 giro
21 - Dakota Dickerson - Legacy - 10 giri

Sabato 11 maggio 2019, gara 2

1 - Braden Eves - Cape - 20 giri
2 - Darren Keane - Cape - 0"5455
3 - Hunter McElrea - Pabst - 0"8253
4 - Jak Crawford - DEForce - 1"6128
5 - Eduardo Barrichello - Vinatieri - 2"6663
6 - Alex Baron - Legacy - 3"7259
7 - Dakota Dickerson - Legacy - 4"1714
8 - Christian Rasmussen - Howard - 4"9963
9 - Anthony Famularo - BN Racing - 5"3663
10 - Colin Kaminsky - Pabst - 5"7823
11 - Bruna Tomaselli - Pabst - 6"7514
12 - Reece Gold - Cape - 7"4462
13 - Yuven Sundaramoorthy - Pabst - 7"5940
14 - Nolan Siegel - NWR - 8"8770
15 - Christian Bogle - Howard - 15"9421
16 - Cameron Shields - NWR - 1 giro
17 - Matt Round-Garrido - Howard - 2 giri
18 - Manuel Sulaiman - DEForce - 6 giri
19 - Jack William Miller - Vinatieri - 10 giri
20 - Manuel Cabrera - Exclusive - 13 giri
21 - Zach Holden - BN Racing - 20 giri

Il campionato
1. Eves 127; 2. McElrea 94; 3. Sulaiman 65, Keane 65; 5. Holden 54.
Pagina 4 di 7