17 Gen [12:45]

Binder e Fittipaldi con Lotus

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

René Binder e Pietro Fittipaldi saranno i piloti del team Lotus nella World Series V8 3.5. Per l'austriaco, il cui zio Hans ha corso in F.1 negli anni Settanta, si tratta di una riconferma dopo l'ottima stagione 2016 in seno alla squadra di Praga di Antonin Charouz. Binder, 25 anni e con precedenti esperienza in GP2, ha concluso al settimo posto nella classifica generale con cinque podi all'attivo.

La novità è, invece, rappresentata dall'arrivo di Fittipaldi. Il 20enne brasiliano, ma che risiede a Miami negli Stati Uniti, si è accordato con Lotus dopo i brillanti test post campionato 2016. Fittipaldi ha debuttato nella 3.5 lo scorso anno col team Fortec concludendo al decimo posto assoluto dopo una stagione in costante crescita culminata con la terza posizione nella gara finale di Montmelò. Pietro è il nipote di Emerson, due volte campione del mondo F.1, un titolo conquistato proprio con il marchio Lotus nel 1972. Sarà veramente suggestivo rivedere un Fittipaldi al volante della nera monoposto targata Lotus.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone