30 Gen [9:41]

Leo Lorandi debutta con BhaiTech

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Leonardo Lorandi è pronto per il debutto nel mondo delle formule. Il 16enne di Salò, brillante protagonista nelle gare internazionali Karting 2016 nelle classi KZ e OK col team Baby Race, si è accordato con BhaiTech Racing per partecipare al Campionato Italiano della F.4 che scatterà il fine settimana del 2 aprile sul circuito di Misano. Leonardo, fratello di Alessio che lo scorso anno ha corso in F.3 e GP3, nei mesi di febbraio e marzo sosterrà un intenso programma di test con la squadra padovana per familiarizzare con la monoposto Tatuus-Abarth e per conoscere al meglio le piste che ospiteranno le gare in calendario. Sette gli appuntamenti tricolori: oltre alla tappa iniziale di Misano, la F.4 farà visita ad Adria il 7 maggio, Vallelunga il 25 giugno, Mugello il 16 luglio, Imola il 10 settembre, Mugello l’8 ottobre, Monza il 22 ottobre. Non è esclusa, nel corso della stagione, la partecipazione di Leonardo e del BhaiTech Racing a qualche evento della F.4 tedesca.

Leonardo ha dichiarato: “Per il mio debutto nel mondo delle monoposto, ritengo che la scelta di correre per BhaiTech sia decisamente la migliore. E’ una squadra molto professionale, competitiva, che sta crescendo molto, ottimamente organizzata, dotata di una struttura che permette al pilota di migliorare in ogni ambito e dà la sensazione di far parte di una Academy. Per questa stagione mi aspetto di imparare molto grazie anche ai miei due esperti compagni, Colombo e Fernandez, ma soprattutto di poter dimostrare subito le mie qualità e lottare fin dalle prime gare e i primi test per le posizioni di vertice. Nella squadra ho trovato un clima ottimale per lavorare e c’è molta complicità e comunicazione. Credo che questi siano due ingredienti fondamentali per crescere nel corso della stagione sia per quanto riguarda la squadra sia per me”.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone