16 Feb [17:50]

Test a Misano, 1° giorno
Fernandez il più veloce

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Misano - Massimo Costa - Foto Bucci

Un sole primaverile ha accolto dodici piloti della F.4 Italia in quello che si può considerare il primo test 2017. Organizzato da Kateyama, sul circuito di Misano si sono dati appuntamento i team BhaiTech, Cram, DR Formula, JD Motorsport e Jenzer. Il tracciato ha presentato una novità importante: alle curve 6, 9 e 16 sono apparsi nuovi cordoli, più alti, per cui è impossibile ora tagliare all'interno (nella 6 e nella 9) e usare la parte esterna della curva finale, la 16.

BhaiTech ha presentato i tre piloti annunciati per la stagione. Sebastian Fernandez è stato il più veloce della giornata confermando i grandi progressi che la squadra padovana sta facendo nella categoria. Il venezuelano ha ottenuto il tempo di 1'35"035. Buona giornata per Lorenzo Colombo, terzo, che ha lavorato sugli assetti migliorando sempre più le proprie prestazioni. Grande sorpresa ha destato Leonardo Lorandi. Il 16enne di Salò non aveva mai girato a Misano, ma dopo aver preso confidenza col tracciato nel corso della mattinata, poco prima della bandiera a scacchi ha colto la terza prestazione. Nel secondo turno è stato a lungo al comando concludendo poi quarto assoluto.

Il team Cram ha proposto un Leonard Hoogenboom in gran forma, capace di siglare il miglior crono nel turno della mattina e di essere tra i protagonisti nella sessione pomeridiana terminata in quinta posizione. Con la squadra dei fratelli Rosei ha girato molto bene Mariano Lavigna (visto nell'appuntamento F.4 del Mugello nel 2016 e poi ha affrontato vari test), secondo al mattino e velocissimo anche il pomeriggio tanto da siglare la seconda prestazione assoluta. Domani (venerdì), Lavigna lascerà la sua vettura a Luca Segù in arrivo dal karting. Hoogenboom e Lavigna saranno i piloti Cram per la stagione italiana della F.4.

Tanto lavoro in casa DR Formula. La squadra di Danilo Rossi ha avuto in Aldo Festante il suo miglior interprete. Non lontano dall'italiano Artem Petrov mentre al debutto assoluto il brasiliano Felipe Branquinho si è limitato a conoscere la vettura e la pista. Jenzer ha riproposto Job Van Uitert, già protagonista assoluto nel corso del campionato 2016 a cui ha affiancato Federico Malvestiti (seguito ai box da Davide Valsecchi) e l'argentino Giorgio Carrara, fresco di esperienza nel mondo delle formule. Presente anche JD Motorsport con Sun Yue Yang. Il cinese del Renault Driver Academy quest'anno parteciperà alla Eurocup Renault con la squadra tricolore e nel frattempo si allena con la Tatuus di F.4.

Giovedì 16 febbraio 2017, 2° turno

1 - Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'35"035 - 51 giri
2 - Mariano Lavigna - Cram - 1'35"134 - 53
3 - Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'35"234 - 35
4 - Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'35"245 - 49
5 - Leonard Hoogenboom - Cram - 1'35"260 - 62
6 - Aldo Festante - DR Formula - 1'35"513 - 47
7 - Artem Petrov - DR Formula - 1'35"551 - 40
8 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'35"911 - 52
9 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'35"966 - 63
10 - Sun Yue Yang - JD Motorsport - 1'36"437 - 29
11 - Felipe Branqunho - DR Formula - 1'36"518 - 44
12 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'36"731 - 48

Giovedì 16 febbraio 2017, 1° turno

1 - Leonard Hoogenboom - Cram - 1'35"513 - 75 giri
2 - Mariano Lavigna - Cram - 1'35"766 - 61
3 - Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'35"989 - 56
4 - Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'36"063 - 42
5 - Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'36"150 - 50
6 - Artem Petrov - DR Formula - 1'36"250 - 45
7 - Aldo Festante - DR Formula - 1'36"428 - 51
8 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'36"532 - 44
9 - Sun Yue Yang - JD Motorsport - 1'36"601 - 44
10 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'36"677 - 43
11 - Felipe Branquinho - DR Formula - 1'37"359 - 44
12 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'37"469 - 48

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone