17 Feb [17:23]

Test a Misano, 2° giorno
Nessuno ferma Fernandez

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Misano - Massimo Costa - Foto Bucci

La seconda e ultima giornata di test F.4 organizzata da Kateyama a Misano ha proposto un bel confronto tra BhaiTech, Cram e DR Formula, che hanno occupato costantemente il "podio". Leader incontrastato, Sebastian Fernandez. Il venezuelano della BhaiTech, già il più veloce giovedì, si è confermato imprendibile nel terzo e nel quarto turno nel quale ha realizzato il crono di 1'34"407. Suo principale antagonista, Leonard Hoogenboom, due volte secondo. L'olandese ha spinto forte fin dal mattino ben assistito dalla Cram che ha anche portato in pista Luca Segù. Il giovane kartista ha preso il posto di Mariano Lavigna che aveva girato giovedì.

Dopo una prima giornata tranquilla, DR Formula ha affilato gli artigli scatenando Aldo Festante (terzo sia nel turno del mattino sia nel pomeriggio) e Artem Petrov, mentre Felipe Branquinho ha proseguito nel suo apprendistato. Lorenzo Colombo, di BhaiTech, ha firmato il quinto e il quarto posto mentre continua a crescere Leonardo Lorandi, rookie della squadra padovana, che ha girato costantemente sui tempi dei migliori concludendo sesto e quinto. È un po' mancato Job Van Uitert del team Jenzer e con lui il compagno Federico Malvestiti.

Venerdì 17 febbraio 2017, 4° turno

1 - Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'34"407 - 48 giri
2 - Leonardo Hoogenboom - Cram - 1'34"515 - 68
3 - Aldo Festante - DR Formula - 1'34"748 - 49
4 - Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'34"779 - 50
5 - Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'34"933 - 46
6 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'35"188 - 55
7 - Artem Petrov - DR Formula - 1'35"286 - 46
8 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'35"449 - 44
9 - Felipe Branquinho - DR Formula - 1'35"580 - 53
10 - Sun Yue Yang - JD Motorsport - 1'35"681 - 32
11 - Luca Segù - Cram - 1'35"761 - 46
12 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'35"894 - 63

Venerdì 17 febbraio 2017, 3° turno

1 - Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'34"855 - 44 giri
2 - Leonard Hoogenboom - Cram - 1'34"867 - 73
3 - Aldo Festante - DR Formula - 1'34"985 - 56
4 - Artem Petrov - DR Formula - 1'35"079 - 47
5 - Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'35"216 - 43
6 - Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'35"222 - 51
7 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'35"479 - 31
8 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'35"497 - 40
9 - Sun Yue Yang - JD Motorsport - 1'35"726 - 45
10 - Felipe Branquinho - DR Formula - 1'35"769 - 46
11 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'36"486 - 40
12 - Luca Segù - Cram - 1'36"747 - 54

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone