2 Mar [16:03]

Motori Mecachrome
per la Ginetta LMP1

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Sarà la Mecachrome a fornire propulsori per la futura LMP1 realizzata dalla Ginetta, pronta a lanciarsi nel World Endurance Championship a partire dal 2018. Il costruttore britannico ha trovato l'accordo con l'azienda francese, a lungo partner Renault anche in Formula 1, dopo la recente visita compiuta presso la sede di Aubigny Sur Nere.

Ancora da scoprire tuttavia i dettagli sulla configurazione del motore, che in ogni caso sta già girando al banco. Mentre gli studi aerodinamici vanno avanti, la Ginetta ha deciso di organizzare per il prossimo mese un incontro con team e piloti interessati al progetto.

La prima squadra a scommettere sulla Ginetta è stata la Manor, che ha già deciso di lanciarsi nella classe principale del WEC dopo essere entrata in LMP2 lo scorso anno schierando due Oreca.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone