17 Mar [9:10]

Lowe inizia il lavoro in Williams
Sua la guida tecnica del team

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino - Photo 4

Da settimane si attendeva soltanto l'ufficialità: Paddy Lowe ha cominciato la sua nuova avventura in Williams, in qualità di responsabile dell'intero comparto tecnico. Il britannico sarà a capo di tutta l'attività ingegneristica della compagine di sir Frank, oltre a sedere nel consiglio di amministrazione e a detenere una quota azionaria.

Lowe torna nella scuderia dove ha iniziato la carriera in Formula 1 nel 1987, occupandosi di sistemi elettronici, e curando in prima persona lo sviluppo delle sospensioni attive che hanno equipaggiato la mitica FW14B di Nigel Mansell, iridato nel 1992. Quindi il passaggio in McLaren nel 1993, con una scalata che lo ha condotto al ruolo di direttore tecnico prima dell'addio dopo quasi due decenni. Nel 2013 l'approdo in Mercedes, determinante per il dominio di cui le Frecce d'Argento sono state protagoniste negli ultimi tre Mondiali.

"Ho sempre avuto un grande rispetto per la Williams, la mia prima squadra in F1. È un privilegio tornare in questo ruolo di comando, e con l'opportunità di diventare azionista. Ho grandi motivazioni nel contribuire a riportare questa squadra al successo", ha commentato l'ingegnere inglese.

Claire Williams, vice team principal, ha sottolineato l'importanza di questo ingresso nell'organigramma: "Non sarà solo una inizione di fiducia, ma ci darà una grande mano nel tornare al vertice. Puntiamo sempre a vincere gare e campionati, ma per riuscirci servono i talenti migliori del settore. Con Paddy avremo anche un leader".


Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone