18 Mar [13:38]

Craft Bamboo con la novità Valente

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Il team Craft Bamboo ha definito il pacchetto con darà l'assalto alla prossima TCR International Series. Sempre fedele alle Seat Leon, e sempre sostenuta dallo sponsor Lukoil, la scuderia campione in carica metterà in campo il tris composto da James Nash, Pepe Oriola e Hugo Valente.

La grande novità è proprio l'ingaggio del francese, chiamato a sostituire il russo Sergey Afanasiev: nel suo curriculum le ultime quattro edizioni del WTCC, e i galloni di pilota ufficiale Lada nel 2016. "È stato un lungo inverno e non ero nemmeno sicuro di poter correre ancora", ha ammesso Valente, che ha seriamente rischiato di rimanere a piedi. Quindi il cambio di categoria: "Per me era importante tornare a lottare per la vittoria ad ogni gara, e credo che questa sia la mia migliore occasione da un paio d'anni a questa parte".

Confermati a bordo invece Nash e Oriola: il britannico è vicecampione uscente, battuto per soli tre punti e mezzo da Stefano Comini nella volata decisiva a Macao dello scorso novembre. "Ora voglio fare ancora meglio", ha commentato Nash, non nascondendo quindi le sue ovvie ambizioni. Dello stesso parere lo spagnolo, che il trono lo ha sfiorato invece nell'edizione 2015 della TCR, quella inaugurale. "Spero finalmente di vincere questa volta", ha infatti sottolineato Oriola, che difenderà i colori Craft Bamboo per il terzo anno consecutivo: "Qui ormai mi sento come in famiglia".

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone