11 Giu [15:41]

Berlino, qualifica 2
Rosenqvist ci prende gusto

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Dopo la vittoria nella prima gara di ieri, Felix Rosenqvist ci ha preso gusto nella seconda qualifica del weekend della Formula E al Tempelhof di Berlino. Il pilota svedese della Mahindra ha battuto Sebastien Buemi al termine della Superpole con poco meno di un decimo di margine. In seconda fila ci sarà José Maria Lopez, rivelatosi ancora veloce e determinato a rimediare alla brutta partenza dalla prima fila di ieri. Accanto a lui il compagno di colori in casa DS Virgin Sam Bird, che aveva condotto la fase a gruppi. A chiudere la top-5 che ha avuto accesso alla sessione decisiva è stato Jean-Eric Vergne, privato del quinto posto per l’unsafe release della prima corsa.

Appena fuori dalla superpole si è piazzato Oliver Turvey, molto più convincente di Nelson Piquet sulla vettura di casa Techeetah, mentre in quarta fila si accomoderanno il poleman di ieri Lucas Di Grassi ed il compagno in casa Abt-Audi Daniel Abt. Grande divario come per Techeetah anche in casa Jaguar con Mitch Evans nono con un Adam Carroll nettamente in difficoltà. A chiudere la top-10 la seconda ZE Renault con Nicolas Prost. Ultimo e arretratissimo il compagno di Rosenqvist Nick Heidfeld, che per un problema ad un sensore non è riuscito a realizzare nemmeno un giro a piena potenza.

La griglia di partenza

1. fila
Felix Rosenqvist (Mahindra M3Electro) – Mahindra - 1’08”208
Sebastien Buemi (Renault Z.E. 16) - Renault e.dams - 1’08”306
2. fila
Jose Maria Lopez (DS Virgin DSV-02) - DS Virgin - 1’08”454
Sam Bird (DS Virgin DSV-02) - DS Virgin - 1’08”688
3. fila
Jean-Eric Vergne (Renault Z.E. 16) – Techeetah - 1’09”103
Oliver Turvey (NextEV TCR Formula 002) – NextEV - 1'08"142
4. fila
Lucas Di Grassi (ABT Schaeffler FE02) - Abt Audi - 1'08"223
Daniel Abt (ABT Schaeffler FE02) - Abt Audi - 1'08"348
5. fila
Mitch Evans (Jaguar I-Type 1) – Jaguar - 1'08"356
Nicolas Prost (Renault Z.E. 16) - Renault e.dams - 1'08"465
6. fila
Loic Duval (Penske 701-EV) – Dragon - 1'08"483
Jerome D'Ambrosio (Penske 701-EV) – Dragon - 1'08"552
7. fila
Maro Engel (Venturi VM200-FE-02) – Venturi - 1'08"582
Robin Frijns (Andretti ATEC-02) – Andretti - 1'08"583
8. fila
Tom Dillman (Venturi VM200-FE-02) – Venturi - 1'08"738
Stephane Sarrazin (Renault Z.E. 16) – Techeetah - 1'08"822
9. fila
Antonio Felix da Costa (Andretti ATEC-02) – Andretti - 1'09"085
Nelson Piquet Jr (NextEV TCR Formula 002) – NextEV - 1'09"149
10. fila
Adam Carroll (Jaguar I-Type 1) – Jaguar - 1'09"543
Nick Heidfeld (Mahindra M3Electro) – Mahindra - 1'11"267

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone