12 Giu [9:41]

Silverstone, gare
Sowery quasi perfetto

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

È stato Toby Sowery il grande protagonista nel weekend della BRDC British F3 a Silverstone, quarta tappa del calendario 2017. Sul circuito in configurazione "Grand Prix", lo stesso della Formula 1, il portacolori del team Lanan si è scoperto dominatore tanto da sfiorare l'en-plein: abbastanza comunque per entrare di prepotenza nella lotta al titolo con 247 punti, contro i 252 di James Pull e sopratutto i 310 del capoclassifica Enaam Ahmed. L'alfiere Carlin questa volta non è riuscito a salire sul gradino più alto del podio, ma ha comunque accumulato un bottino importante.

Dopo aver dettato legge tra prove libere e qualifica, Sowery ha conquistato la sua prima vittoria stagionale sfruttando al meglio l'opportunità di scattare dalla pole-position e riuscendo a staccare Ahmed, piuttosto minaccioso nell'arco dei primi due giri. Sulla distanza il leader della campionato si è però accontentato della piazza d'onore, a oltre 5" di ritardo, mentre Pull ha chiuso terzo. A seguire Callan O'Keeffe e Ben Hingeley, con il sudadricano passato davanti al rivale nelle fasi di apertura. Sesto posto per Cameron Das, che ha lottato, battendoli, Nicolai Kjaergaard e Manuel Maldonado.

Il successo di gara 2 è andato invece a Hingeley, che ha subito preso il comando delle operazioni dalla quarta casella sulla griglia, scalzando i compagni Kjaergaard e Maldonado che si erano allineati dalla prima fila. L'alfiere della Fortec ha quindi avuto strada libera verso la bandiera a scacchi, mentre alle sue spalle Sowery ha completato una grande rimonta con il sorpasso di forza compiuto all'ultimo giro su Pull, strappandogli il secondo posto. Quarto al traguardo O'Keeffe, quinto Ahmed che in volata ha avuto ragione di Maldonado.

Di nuovo in pole per gara 3, Sowery ha centrato la doppietta. È stata una vittoria apparentemente facile la sua, viaggiando in testa dall'inizio alla fine dopo aver schivato la minaccia iniziale di O'Keeffe. Il sudafricano ha però scoperto il fianco a Hingeley: dopo il ruota a ruota il contatto alla Luffield che lo ha messo fuori gioco, mentre l'avversario è scivolato nelle retrovie. Dietro a Sowery, Pull si è difeso con tutte le forze dalla vettura gemella di Ahmed per tenersi la medaglia d'argento, con il leader della classifica che giunto quindi terzo. A seguire Chase Owen, l'americano Das e Jordan Cane.

Sabato 10 giugno 2017, gara 1

1 - Toby Sowery - Lanan - 10 giri
2 - Enaam Ahmed - Carlin - 5"265
3 - James Pull - Carlin - 5"779
4 - Callan O’Keeffe - Douglas - 7"949
5 - Ben Hingeley - Fortec - 12"089
6 - Cameron Das - Carlin - 14"813
7 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 19"068
8 - Manuel Maldonado - Fortec - 20"701
9 - Jamie Chadwick - Double R - 31"713
10 - Omar Ismail - Dittmann - 32"276
11 - Jeremy Wahome - Dittmann - 32"525
12 - Aaron Di Comberti - Lanan - 35"022
13 - Nick Worm - Hillspeed - 47"440
14 - Guilherme Samaia - Double R - 1'43"516
15 - Jordan Cane - Douglas - 1 giro

Giro più veloce: Toby Sowery 1'57"924

Ritirati
1° giro - Chase Owen

Domenica 11 giugno 2017, gara 2

1 - Ben Hingeley - Fortec - 10 giri
2 - Toby Sowery - Lanan - 2"075
3 - James Pull - Carlin - 2"278
4 - Callan O'Keeffe - Douglas - 4"680
5 - Enaam Ahmed - Carlin - 7"425
6 - Manuel Maldonado - Fortec - 10"212
7 - Cameron Das - Carlin - 10"774
8 - Jeremy Wahome - Dittmann - 14"865
9 - Chase Owen - Hillspeed - 18"786
10 - Jamie Chadwick - Double R - 24"679
11 - Aaron Di Comberti - Lanan - 25"637
12 - Omar Ismail - Dittmann - 25"930
13 - Guilherme Samaia - Double R - 25"958
14 - Nick Worm - Hillspeed - 32"105
15 - Jordan Cane - Douglas - 40"918
16 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 1'26"627

Giro più veloce: Toby Sowery 1'57"152

Domenica 11 giugno 2017, gara 3

1 - Toby Sowery - Lanan - 10 giri
2 - James Pull - Carlin - 3"935
3 - Enaam Ahmed - Carlin - 4"475
4 - Chase Owen - Hillspeed - 9"245
5 - Cameron Das - Carlin - 9"859
6 - Jordan Cane - Douglas - 10"579
7 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 12"850
8 - Guilherme Samaia - Double R - 22"632
9 - Jeremy Wahome - Dittmann - 23"230
10 - Ben Hingeley - Fortec - 24"643
11 - Aaron Di Comberti - Lanan - 24"927
12 - Omar Ismail - Dittmann - 25"329
13 - Manuel Maldonado - Fortec - 27"528
14 - Nick Worm - Hillspeed - 30"752
15 - Jamie Chadwick - Double R - 1'56"512

Ritirati
1° giro - Callan O'Keeffe

Giro più veloce: Enaam Ahmed 1'58"229

Il campionato
1.Ahmed 310 punti; 2.Pull 252; 3.Sowery 247; 4.Das 247; 5.Hingeley 241; 6.O'Keeffe 214; 7.Ismail 128; 8.Owen 128; 9.Kjaergaard 124; 10.Chadwick 121

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone