dtm
18 Giu [13:06]

Green escluso da gara 1 a Budapest

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Settimo al traguardo, Jamie Green è stato escluso dalla classifica di gara 1 del DTM a Budapest. In sede di verifiche tecniche, sulla sua Audi è stata infatti rilevata un'irregolarità sullo splitter anteriore, componente standard fra i tre costruttori al via: venendo meno all'articolo 2.10.1 del regolamento tecnico, l'appendice presentava una copertura di nastro adesivo.

Decisiva per il provvedimento la protesta avanzata da parte della squadra rivale HWA, che gestisce le Mercedes, ma il team Rosberg ha deciso di presentare appello: il risultato della corsa resa quindi provvisorio, in attesa del verdetto del tribunale sportivo.

Nel caso venisse confermata la squalifica, a beneficiarne sarebbe Nico Muller, undicesimo all'arrivo ma potenzialmente promosso in zona punti dietro a Gary Paffett, Marco Wittman ed Edoardo Mortara.

Sabato 17 giugno 2017, gara 1

1 - Paul Di Resta (Mercedes C63) - HWA - 34 giri 57'52"984
2 - Timo Glock (BMW M4) - RMG - 1"393
3 - Bruno Spengler (BMW M4) - RBM - 4"598
4 - Mike Rockenfeller (Audi RS5) - Phoenix - 4"948
5 - Mattias Ekström (Audi RS5) - Abt - 8"937
6 - René Rast (Audi RS5) - Rosberg - 9"561
7 - Gary Paffett (Mercedes C63) - HWA - 31"014
8 - Marco Wittmann (BMW M4) - RMG - 31"577
9 - Edoardo Mortara (Mercedes C63) - HWA - 32"651
10 - Nico Müller (Audi RS5) - Abt - 33"106
11 - Augusto Farfus (BMW M4) - RMG - 35"742
12 - Lucas Auer (Mercedes C63) - HWA - 36"780
13 - Maro Engel (Mercedes C63) - HWA - 37"760
14 - Loic Duval (Audi RS5) - Phoenix - 2'06"802

Giro più veloce: Mike Rockenfeller 1'37"101

Ritirati
26° giro - Tom Blomqvist
13° giro - Robert Wickens
8° giro - Maxime Martin

Squalificato
Jamie Green

Il campionato
1.Auer 69 punti; 2.Green 55; 3.Rockenfeller 53; 4.Paffett 50; 5.Glock 43; 6.Ekstrom 42; 7.Rast 39; 8.Wickens 38; 9.Di Resta 37; 10.Wittmann, Mortara 20

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone