11 Lug [16:37]

È ufficiale: Honda con Penske in DPi

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

E’ stato confermato dopo mesi di voci il ritorno ufficiale della Honda nell’Endurance USA. La casa nipponica (tramite la sua succursale americana) sarà al via della prossima stagione della serie IMSA con la Acura ARX-05 DPi che, basata sulla Oreca 05 per il WEC, sarà motorizzata dal propulsore 6 cilindri biturbo da 3.5 litri già usato in passato per le gare di durata e installato anche sulle vetture di classe GT Daytona.

A gestire tutta l’operazione nella classe regina sarà il team Penske, che tornerà alle competizioni endurance dopo i successi con le Porsche RS Spyder degli anni 2000 e l’impegno in GrandAm di breve durata con una Riley. Ancora non è stata annunciata la line-up di piloti, anche se da tempo si vocifera di un impegno di alto livello con Juan Pablo Montoya ed Helio Castroneves come protagonisti. Confermato anche l’impegno nella classe GT Daytona con le NSX GT3 del team Shank.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone