14 Lug [20:29]

Mugello, qualifica 1-2
Doppia pole Prema, Lorandi al top

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Gran giornata al Mugello per il team Prema nelle qualifiche per il round del Mugello della Formula 4 italiana. Sul tracciato di Scarperia, la squadra veneta ha conquistato la prima posizione sia per gara 1 che per gara 2, comandando entrambe le sessioni di qualifica. Nel primo turno a prevalere è stato il leader di campionato Marcus Armstrong, che ha battuto per due centesimi il compagno di colori Juri Vips.

A dare una mano al neozelandese della FDA è stata anche una Virtual Safety Car, che ha spezzato il ritmo degli avversari: Sebastian Fernandez, che era al comando della classifica, si è visto togliere il miglior tempo per non aver rallentato in occasione della neutralizzazione seguita all’uscita di Davide Venditti, e la stessa sanzione è stata imposta a Felipe Branquinho e Aldo Festante. Fuori pista anche Artem Petrov, che partirà dal fondo della griglia in gara 1.

Al terzo e quarto posto si sono piazzati gli altri alfieri del team BhaiTech, Lorenzo Colombo e Leonardo Lorandi mentre Fernandez non è più riuscito a ripetersi piazzandosi settimo dietro anche ad Enzo Fittipaldi e Kush Maini. Nel secondo turno, che ha avuto uno svolgimento più regolare, alle spalle di Vips è emerso ancora Lorandi, ormai, risultati alla mano, costante contendente per l’assoluta oltre che dominatore indiscusso della graduatoria riservata ai debuttanti.

Alle sue spalle si è Fernandez, che precederà in gara 2 Armstrong, Colombo e Fittipaldi. Top-5 tutta dominata da Prema e BhaiTech quindi, con Job Van Uitert in difficoltà nell’arginare lo strapotere delle compagini tricolori al team Jenzer.

La griglia di partenza di gara 1

1. fila
Marcus Armstrong - Prema - 1'48"230
Juri Vips - Prema - 1'48"253
2. fila
Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'48"295
Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'48"393
3. fila
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'48"396
Kush Maini - Jenzer - 1'48"539
4. fila
Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'48"594
Job Van Uitert - Jenzer - 1'48"698
5. fila
Aldo Festante - DR Formula - 1'48"865
Ian Rodriguez – DRZ Benelli - 1'48"891
6. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'49"064
Lirim Zendeli - Mucke - 1'49"554
7. fila
Juan Manuel Correa - Prema - 1'49"579
Olli Caldwell – Mucke 1'49"608
8. fila
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'49"614
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'49"640
9. fila
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'49"887
Mickael Grosso – Corbetta 1'50"038
10. fila
Davide Venditti - Diegi - 1'51"529
Tom Beckhauser – Mucke 1'52"286
11. fila
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'52"566
Artem Petrov - DR Formula - s.t.

La griglia di partenza di gara 2

1. fila
Juri Vips - Prema - 1'48"095
Leonardo Lorandi - BhaiTech - 1'48"182
2. fila
Sebastian Fernandez - BhaiTech - 1'48"213
Marcus Armstrong - Prema - 1'48"310
3. fila
Lorenzo Colombo - BhaiTech - 1'48"317
Enzo Fittipaldi - Prema - 1'48"443
4. fila
Job Van Uitert - Jenzer - 1'48"470
Artem Petrov - DR Formula - 1'48"518
5. fila
Kush Maini - Jenzer - 1'48"555
Aldo Festante - DR Formula - 1'48"685
6. fila
Juan Manuel Correa - Prema - 1'48"726
Giorgio Carrara - Jenzer - 1'48"763
7. fila
Federico Malvestiti - Jenzer - 1'49"004
Olli Caldwell – Mucke 1'49"067
8. fila
Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'49"133
Felipe Branquinho - DR Formula - 1'49"303
9. fila
Ian Rodriguez – DRZ Benelli - 1'49"838
Lirim Zendeli - Mucke - 1'50"072
10. fila
Mickael Grosso – Corbetta 1'50"203
Davide Venditti - Diegi - 1'50"784
11. fila
Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'51"097
Tom Beckhauser – Mucke 1'52"354

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone