16 Lug [11:43]

Toronto, qualifica
Pole e record per Pagenaud

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Silvano Taormina

Sempre lui, Simon Pagenaud. Sessione dopo sessione a Toronto il nome in cima alle classifiche non cambia. Dopo il dominio nelle prove libere, il campione in carica ha fatto sua anche la pole stabilendo il nuovo record sul giro sul tracciato cittadino della metropoli canadese. Ci si aspettava una lotta ravvicinata con gli altri alfieri di casa Penske e invece il francese si è esibito in un assolo. Ben oltre cinque i decimi rifilati a Helio Castroneves, sei a Will Power, che dovranno accontentarsi della seconda fila dello schieramento.

Ancora più lontano Josef Newgarden, mestamente nono, il quale non è riuscito a superare lo scoglio della Q2. In gara probabilmente sarà un altra storia, in particolar modo su un tracciato ricco di insidie come quello di Exhibition Place, ma al momento nulla sembra intaccare lo stato di forma di Pagenaud. Tra i piloti del Capitano si è inserito orgogliosamente Graham Rahal, bravo ad accaparrarsi la prima fila dopo i numerosi segnali positivi lanciati nelle libere.

Di nuovo nelle posizioni che contano Scott Dixon, quinto, ma lontano nei tempi da chi lo precede, mentre James Hinchicliffe chiude il gruppetto della Q3 davanti al suo pubblico. Alexander Rossi, ottavo, è risultato il migliore in casa Andretti davanti a Max Chilton e Takuma Sato che chiudono la top-ten. Anche nelle qualifiche non sono mancate le bandiere rosse.

JR Hildebrand, per la seconda volta nello stesso giorno, ha toccato il muro nel finale della Q2 mentre in precedenza Esteban Gutierrez è finito violentemente contro le barriere, con tanto di principio d'incendio, chiudendo in anticipo il primo segmento riservato ai piloti del Gruppo 2. A farne le spese soprattutto Tony Kanaan e Ryan Hunter-Reay, entrambi relegati nella seconda parte dello schieramento, che hanno dovuto abortire il loro ultimo tentativo.

La griglia di partenza

1. fila
Simon Pagenaud (Dallara DW12-Chevy) - Penske - 58''9124 - Q3
Graham Rahal (Dallara DW12-Honda) - RLL - 59''2245 - Q3
2. fila
Helio Castroneves (Dallara DW12-Chevy) - Penske - 59''4345 - Q3
Will Power (Dallara DW12-Chevy) - Penske - 59''543 - Q3
3. fila
Scott Dixon (Dallara DW12-Honda) - Ganassi - 59''797 - Q3
James Hinchcliffe (Dallara DW12-Honda) - SPM - 1'00''1415 - Q3
4.fila
Josef Newgarden (Dallara DW12-Chevy) - Penske - 59''8992 - Q2
Alexander Rossi (Dallara DW12-Honda) - Andretti - 1'00''0114 - Q2
5. fila
Max Chilton (Dallara DW12-Honda) - Ganassi - 1'00''1202 - Q2
Takuma Sato (Dallara DW12-Honda) - Andretti - 1'00''1970 - Q2
6. fila
Marco Andretti (Dallara DW12-Honda) - Andretti - 1'00''3384 - Q2
JR Hildebrand (Dallara DW12-Chevy) - ECR - 1'02''3040 - Q2
7. fila
Spencer Pigot (Dallara DW12-Chevy) - ECR - 59''7585 - Gruppo 1
Tony Kanaan (Dallara DW12-Honda) - Ganassi - 1'00''0607 - Gruppo 2
8. fila
Ed Jones (Dallara DW12-Honda) - Coyne - 59''8686 - Gruppo 1
Ryan Hunter-Reay (Dallara DW12-Honda) - Andretti - 1'00''0926 - Gruppo 2
9. fila
Charlie Kimball (Dallara DW12-Honda) - Ganassi - 59''982 - Gruppo 1
Conor Daly (Dallara DW12-Chevy) - Foyt - 1'00''2713 - Gruppo 2
10. fila
Carlos Munoz (Dallara DW12-Chevy) - Foyt - 1'00''1650 - Gruppo 1
Sebastian Saavedra (Dallara DW12-Honda) - SPM - 1'00''6272 - Gruppo 2
11. fila
Esteban Gutierrez (Dallara DW12-Honda) - Coyne - 1'00''7441 - Gruppo 2

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone