23 Lug [1:05]

CIK Europeo ad Alaharma
Doohan si fa vedere in OKJ

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Quanto l’appuntamento in corso al Powerpark Circuit di Alaharma (FIN) sarà determinante, ai fini delle classifiche del Campionato Europeo CIK-FIA, lo sapremo solo domenica, al termine delle gare conclusive del weekend. L’equilibrio delle potenzialità dei piloti in gara si conferma anche in Finlandia, dove sono in tanti a puntare a una vittoria che può spianare la strada alla conquista del Campionato.

Hiltbrand e Travisanutto accelerano in OK
Dopo il miglior tempo in prova segnato in OK dal finlandese Paavo Tonteri (Tony Kart-Vortex-Le Cont), sono usciti allo scoperto lo spagnolo campione del mondo Pedro Hiltbrand (Tony Kart-Vortex) e il pordenonese Lorenzo Travisanutto (Zanardi-Parilla), che hanno vinto due manche ciascuno. Questa prestazione è importante per entrambi, lanciati nel recupero dal leader di classifica, lo spagnolo David Vidales (Tony Kart-Vortex). Giornata importante anche per il russo Pavel Bulantsev, il tedesco David Schumacher (entrambi su Tony Kart-Vortex) e l’inglese Callum Bradshaw (CRG-Parilla), vincitori di una manche a testa.

Doohan rimonta in OK Junior
L’australiano Jack Doohan (FA Kart-Vortex-Vega, nella foto) torna in giornata favorevole e, aggiudicandosi in serie il miglior tempo in prova e due vittorie di manche, si pone subito come il miglior attaccante del leader di classifica, l’inglese Jonny Edgar (Exprit-TM). Quest’ultimo ha vinto una gara, al pari di un altro importante avversario nella corsa al titolo, come il britannico Harry Thompson. Successo di manche anche per il brasiliano Gabriel Bortoleto (CRG-Parilla), il russo Ilya Morozov (Tony Kart-Vortex) e l’inglese Zak O’Sullivan (FA Kart-Vortex).

A caccia del leader Handsaeme in Academy
Il belga Xavier Handsaeme vuole concludere da leader in Academy Trophy e lo conferma vincendo una delle manche. Ma per la vittoria nella Finale entrano in gioco il brasiliano Francisco Melo (autore anche del miglior tempo in prova), il finlandese Luka Nurmi e il sudafricano Joprdan North (tutti su Exprit-Vortex-Bridgestone), vincitori anche loro di una delle eliminatorie.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone