23 Lug [16:15]

Caldarelli comanda il campionato
"E a Sugo avevamo 60 kg di zavorra"

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Andrea Caldarelli è il nuovo leader del Super GT. Il pescarese, in equipaggio con Kazuya Oshima alla guida della Lexus del team LeMans, grazie al terzo posto conquistato in occasione del quarto appuntamento della stagione 2017 di scena a Sugo, ha ottenuto il podio grazie a una bella rimonta ed è ora nuovo leader della classifica generale con 41 punti, quattro in più dei diretti inseguitori. Il fine settimana non è tuttavia stato dei più semplici perché Andrea, a causa dei risultati ottenuti in precedenza, aveva 60 chilogrammi di zavorra. Nonostante questo handicap non indifferente, la coppia italo-giapponese ha ottenuto l’ottavo tempo in qualifica, replicando al millesimo il crono di 1'12"163 sia nel Q1 sia nel Q2. Caldarelli, che ha fatto il primo stint, ha recuperato sino alla terza posizione, mantenuta poi da Oshima sino alla bandiera a scacchi.

A motori spenti, Andrea Caldarelli, ha dichiarato: “Non è stato un fine settimana facile perché partivamo con 60 chili di zavorra, ma già dalle prove libere avevamo ottenuto il miglior tempo e le sensazioni con la vettura erano buone. Tutto il team ha fatto un grandissimo lavoro ed in qualifica l’ottava posizione è stato un buon risultato. Il tempo, identico al millesimo, che abbiamo ottenuto io e Kazuya, dimostra quanto fossimo al limite utilizzando al massimo la nostra vettura. A complicare le cose ci ha pensato il meteo, con condizioni miste tra asciutto e bagnato, ma alla fine la nostra strategia è stato ottima e ci ha premiato”.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone