13 Apr [22:38]

35 auto per la Indy 500
con Hildebrand e Davison

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Si è arrivati a 35 vetture per la 500 miglia di Indianapolis. In occasione del round di Long Beach, il terzo della IndyCar Series 2018, si sono aggiunti due nomi per la classicissima di maggio. Il primo è quello di JR Hildebrand. Arrivato vicinissimo alla vittoria nella sua prima partecipazione, chiusa clamorosamente nel muro dell'ultima curva, ha perso il volante della Dallara del team Carpenter a fine dello scorso anno, ma sugli ovali ha sempre un buon potenziale. Per questo è stato messo sotto contratto dal team Dreyer&Reinbold, lo stesso con cui aveva esordito in IndyCar.

Con Foyt ci sarà poi james Davison, australiano alla quarta apparizione in Indiana. A supportarlo la famiglia Byrd, che da tempo sponsorizza team che partecipano alla categoria. A dare il suo contributo ci sarà anche Brian Belardi, titolare dell'omonima scuderia nelle categorie addestrative.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone