14 Apr [12:12]

Le Castellet, qualifica 2
Fewtrell si ripete, pole per gara 1

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Dopo la pole nella Q1, Max Fewtrell fa il bis: il britannico si è imposto anche nella seconda sessione di qualifica a Le Castellet della Formula Renault Eurocup, e partirà davanti a tutti già in gara 1 di oggi pomeriggio.

Inserito nel Gruppo A, questa volta quello che ha chiuso i giochi, il portacolori della R-Ace ha siglato il miglior tempo di 2'02"456, mettendo dietro il compagno Victor Martins e Christian Lundgaard della MP Motorsport, suoi "colleghi" nella Renault Sport Academy. Esattamente come ieri. Con il suo riferimento, Fewtrell ha battuto anche il leader del Gruppo B, Logan Sargeant: in 2'02"908, l'americano era riuscito a beffare in volata Yifei Ye, per appena 27 millesimi.

I piloti del Gruppo A saranno perciò sul lato dispari della griglia, con il francese Martins staccato di quasi tre decimi dal poleman: dopo aver marcato il record nel primo settore, non è riuscito ad abbassare il limite. Il danese Lundgaard, invece, è già oltre i sette decimi. Il campione in carica di F4 NEZ e F4 spagnola ha preceduto di poco il russo Alexander Smolyar (che scatterà settimo), oltre a Richard Verschoor dal quale ci si aspettava probabilmente di più. L'olandese del team Kaufmann, invece, sarà relegato in quinta fila.

Nel Gruppo B, più combattuto, Oscar Piastri (Arden) si è classificato terzo davanti a Lorenzo Colombo (JD Motorsport), a cui verrà assegnata l'ottava casella suilo schieramento. Non ha brillato troppo Neil Verhagen, che qui aveva fatto molto bene nei test di novembre, ma a deludere è soprattutto Max Defourny, considerato fra i favoriti per il titolo: il belga sarà soltanto in settima fila.

Sabato 14 aprile 2018, qualifica 2 (Gruppo B)

1 - Logan Sargeant - R-Ace - 2'02"908
2 - Yifei Ye - Kaufmann - 2'02"935
3 - Oscar Piastri - Arden - 2'03"041
4 - Lorenzo Colombo - JD Motorsport - 2'03"227
5 - Neil Verhagen - Tech 1 - 2'03"242
6 - Charles Milesi - R-Ace - 2'03"431
7 - Max Defourny - MP Motorsport - 2'03"552
8 - Arthur Rougier - Fortec - 2'03"661
9 - Eliseo Martinez - AVF - 2'03"756
10 - Thomas Maxwell - JD Motorsport - 2'03"817
11 - Thomas Neubauer - Tech 1 - 2'04"173
12 - Axel Matus - AVF - 2'04"245
13 - Vladimir Tziortzis - Fortec - 2'04"487
14 - Christian Munoz - AVF - 2'04"811

Sabato 14 aprile 2018, qualifica 2 (Gruppo A)

1 - Max Fewtrell - R-Ace - 2'02"456
2 - Victor Martins - R-Ace - 2'02"730
3 - Christian Lundgaard - MP Motorsport - 2'03"178
4 - Alexander Smolyar - Tech 1 - 2'03"181
5 - Richard Verschoor - Kaufmann - 2'03"298
6 - Alex Peroni - MP Motorsport - 2'03"662
7 - Alexander Vartanyan - Arden - 2'03"814
8 - Najiy Razak - JD Motorsport - 2'03"929
9 - Xavier Lloveras - AVF - 2'04"011
10 - Clément Novalak - Kaufmann - 2'04"051
11 - Raúl Guzman - Fortec - 2'04"067
12 - Sami Taoufik - Arden - 2'04"341
13 - Frank Bird - Tech 1 - 2'04"409

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone