15 Apr [8:07]

Shanghai - La cronaca
Ricciardo vince a sorpresa

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
56 giri in programma

Vince Ricciardo davanti Bottas e Raikkonen poi Verstappen, che però scende quinto dietro a Hamilton. Sesto Hulkenberg, Alonso, Vettel, Sainz, Magnussen, Ocon Perez Vandoorne Stroll Sirotkin Ericsson Grosjean Gasly Leclerc

Ricciardo avviato verso la vittoria segna anche il gpv mentre Bottas deve guardarsi da Raikkonen il quale a sua volta ha Verstappen (penalizzato di 10") che lo preme

54° giro Alonso riesce a superare Alonso mandandolo sull'erba

Si ritira ai box Hartley

51° giro Raikkonen a mezzo secondo da Bottas mentre alle sue spalle arriva Verstappen. Più lontano Hamilton in crisi con le gomme, Hulkenberg, Vettel in difficoltà deve guardarsi da Alonso, poi Sainz Magnussen Perez Ocon Vandoorne Stroll Gasly Sirotkin Ericsson Grosjean Leclerc Hartley

Raikkonen avvicina sensibilmente Bottas

Verstappen passa Hamilton, ma ha ricevuto 10" di penalità per aver speronato Vettel

45° giro Ricciardo 1"9 Bottas 5"0 Raikkonen 7"6 Hamilton 8"7 Verstappen 12"8 Hulkenberg 15"2 Vettel 17"9 Magnussen 18"9 Alonso 20"8 Sainz Ocon Perez Grosjean Vandoorne Stroll Gasly Sirotkin Ericsson Leclerc Hartley

Dal box Ferrari comunicano a Vettel che la vettura è a posto dopo il contatto con Verstappen

44° giro Grandissimo sorpasso di Ricciardo su Bottas, le due monoposto si sfiorano, ma l'australiano passa.

Incredibile Verstappen che sperona Vettel

42° giro Bottas 1"3 Ricciardo 2"7 Vettel 3"6 Verstappen 5"2 Hamilton in crisi con le gomme, poi Raikkonen Hulkenberg Magnussen Alonso Sainz Grosjean Ocon Perez Vandoorne Stroll Gasly Sirotkin Ericsson Leclerc Hartley

41° giro Ricciardo in fondo al rettifilo infila Vettel e sale 2°

Bella staccata di Verstappen su Hamilton al giro 41

Ricciardo segna il gpv 1'36"608

Ricciardo è una furia ed ora va all'attacco di Vettel

40° giro Ricciardo prepara bene il sorpasso su Hamilton e in frenata lo sorprende al limite della curva.

Ricciardo va su Hamilton mentre Bottas al comando ha 1"2 su Vettel

Verstappen va all'attacco di Hamilton, ma il campione del mondo si difende bene e l'olandese va fuori pista rientrando dietro Ricciardo

37° giro Ricciardo prende la scia di Raikkonen e lo passa

Bottas ha 1"8 su Vettel 2"9 Hamilton 3"6 Verstappen 4"9 Raikkonen che ha Ricciardo in scia, poi Hulkenberg Magnussen Alonso Sainz Grosjean Ocon Perez Vandoorne Stroll Gasly Sirotkin Leclerc Ericsson Hartley

35° giro Bella ripartenza dalla safety-car di Bottas che mette subito metri tra sè e Vettel mentre Alonso passa Grosjean. Penalità di 10" per Gasly

In regime di safety-car Bottas Vettel Hamilton Verstappen Raikkonen Ricciardo Magnussen Hulkenberg Grosjean Alonso Sainz Vandoorne Ocon Stroll Perez Sirotkin Gasly Leclerc Ericsson Hartley

Gasly ai box monta gomme ultrasoft e cambia il musetto

Troppi pezzi di gomma in pista oltre ai detriti delle due Toro Rosso, viene chiamata la safety-car e la Red Bull chiama ai box Verstappen e Ricciardo che montano gomme soft

30° giro Bottas + 1"1 Vettel 6"0 Verstappen 8"7 Hamilton 12"3 Ricciardo 22"9 Raikkonen Hulkenberg Magnussen Sainz Ocon Grosjean Perez Alonso Vandoorne Stroll Gasly Sirotkin Leclerc Ericsson Hartleh

30° giro Contatto tra le due Toro Rosso con Gasly che sperona Hartley

Tra Bottas e Vettel nove decimi

28° giro Mezzo testacoda, tutto solo, per Leclerc

27° giro Pit per Raikkonen che monta gomma media

Duello Bottas Vettel che però in uscita di curva guadagna sempre qualcosa

Raikkonen lascia andare Vettel che grazie a Kimi è ora attaccato alla Mercedes del finlandese

Bottas attacca Raikkonen, ma il ferrarista resiste, poi lo passa qualche curva successiva.

Bagarre tra Vandoorne e Stroll mentre usciva dai box, ma dopo un paio di curve affiancati, il belga ha la meglio

24° giro Raikkonen, ancora senza aver cambiato le gomme soft, vede avvicinarsi rapidamente Bottas e Vettel

22° giro Hulkenberg passa Stroll per il nono posto

21° giro Raikkonen + 7"9 Bottas 9"1 Vettel 15"2 Verstappen 17"5 Hamilton 22"1 Ricciardo Magnussen Alonso Stroll Hulkenberg Vandoorne Sainz Sirotkin Ocon Grosjean Perez Ericsson Hartley Gasly Leclerc

Colpo di scena, Bottas passa davanti a Vettel grazie a un pit più rapido e a un giro super del finlandese

20° giro Ecco Vettel al pit che monta gomma bianca

Ancora senza pit le due Ferrari

19° giro Pit per Bottas che monta gomma bianca

Hamilton rientra davanti a Magnussen poi superato da Ricciardo

18° giro Hamilton ai box che riparte con pneumatici bianchi

17° giro Pit per Verstappen e Ricciardo, uno dietro l'altro. Entrambi ripartono con gomme medie

16° giro Pit per Grosjean che torna in pista con gomma media

Bella resistenza di Gasly su Sainz che poi cede al DRS

15° giro Vettel + 3"4 Bottas 9"2 Verstappen 11"8 Raikkonen 13"3 Hamilton 15"2 Ricciardo Magnussen Grosjean Alonso Stroll Vandoorne Sirotkin Hulkenberg Leclerc Gasly Sainz Ocon Ericsson Perez Hartley

13° giro Hulkenberg ai box per montare gomma media dalla ultrasoft

12° giro Sainz ai box monta gomma media per la ultrasoft, Perez monta nuovamente ultrasoft

Duello tra Grosjean e Alonso per il 10° posto

11° giro Ocon al pit monta gomma soft

10° giro Hartley ai box lascia le ultrasoft per le medie

5° giro Vettel + 2"4 Bottas 5"5 Verstappen 7"2 Raikkonen 8"9 Hamilton 10"8 Ricciardo 15"7 Hulkenberg 18" Sainz Magnussen Grosjean Alonso Ocon Stroll Perez Vandoorne Sirotkin Leclerc Gasly Hartley Ericsson

Impressionante la partenza di Stroll che è dodicesimo da diciottesimo al via

1° giro Vettel Bottas Verstappen Raikkonen Hamilton Ricciardo Hulkenberg Sainz Grosjean Magnussen Alonso Stroll Ocon Perez Sirotkin Vandoorne Leclerc Hartley Gasly Ericsson

Vettel al via stringe Raikkonen che così viene sfilato da Bottas mentre Verstappen passa sia Hamilton sia Raikkonen

Partono con gomme soft usate Vettel Raikkonen Bottas Hamilton Magnussen, con soft nuove Ocon Alonso Vandoorne Sirotkin Stroll Leclerc Ericsson. Con la media il solo Gasly. Con le ultrasoft Verstappen Ricciardo Hulkenberg Perez Sainz Grosjean

Via al giro di ricognizione

Tutto è pronto a Shanghai per vivere con noi la quindicesima edizione del GP di Cina

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone