23 Apr [23:40]

Barber, gare: O'Ward senza paragoni

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Doppietta di Pato O'Ward nella tappa della Indy Lights al Barber Motorsports Park. Il pilota messicano del team Andretti ha ripetuto e migliorato i risultati positivi di St.Petersburg, dove aveva vinto subito, prendendosi una buona leadership in classifica. In gara 1, ha passato il poleman e compagno di scuderia Colton Herta nelle prime battute, mentre Santiago Urrutia si è piazzato terzo e Victor Franzoni, campione in carica della ProMazda, ha prevalso in un duello con Ryan Norman per il quinto posto. Poca fortuna per l'altro Messicano Alfonso Celis, a fondo gruppo in entrambe le manche. Al via dalla pole della seconda corsa, O'Ward si è involato verso il traguardo con condizioni di visibilità difficile. Franzoni è stato l'unico che gli si è avvicinato in seconda posizione mentre Herta, terzo, è risultato staccato di oltre 30 secondi. Primo piazzamento utile per Aron Telitz, dopo due incidenti in Florida e un contatto subito da Dalton Kellett in gara 1.

Sabato 21 aprile 2018, gara 1

1 - Pato O'Ward - Andretti - 30 giri 41’11”5205
2 - Colton Herta - Andretti - 1”3247
3 - Santi Urrutia - Belardi - 6”3282
4 - Victor Franzoni - Juncos - 8”2595
5 - Ryan Norman - Andretti - 8”6617
6 - Dalton Kellett - Andretti - 13”4927
7 - Alfonso Celis - Juncos - 20”1303

Ritirato
1° giro - Aaron Telitz - Belardi

Domenica 22 aprile 2018, gara 2

1 - Pato O'Ward - Andretti - 30 giri 42’45”1094
2 - Victor Franzoni - Juncos - 5”8325
3 - Colton Herta - Andretti - 35”3325
4 - Aaron Telitz - Belardi - 1’11”2895
5 - Santi Urrutia - Belardi - 1’16”4963
6 - Dalton Kellett - Andretti - 1’17”4531
7 - Ryan Norman - Andretti - 1’17”9052
8 - Alfonso Celis - Juncos - 1’23”1844

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone