18 Feb [12:05]

Parente perde il posto in Virgin

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Alvaro Parente non è più il tester della Virgin. Il pilota portoghese, che con Luiz Razia era stato nominato collaudatore della squadra di Richard Branson e John Booth, non ha potuto garantire il budget preventivato per il ritiro del proprio sponsor. Parente è ora in difficoltà anche per il campionato GP2, che probabilmente non riuscirà a disputare. Il portoghese ad Autosport ha dichiarato che sta valutando di correre nella Superleague o nel GT Open.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone