19 Lug [18:44]

Varano, 2° turno: Mancinelli balza al comando

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Miglior tempo per Daniel Mancinelli nel test collettivo organizzato da ACI-CSAI sulla pista di Varano. Il pilota marchigiano del team Ghinzani ha fermato il cronometro a 1’02”315, precedendo di ben 434 millesimi Sergio Campana, secondo a fine giornata dopo aver un po’ arrancato nella mattinata. Cesar Ramos, più veloce nel primo turno, ha chiuso terzo, precedendo un altro alfiere del team Lucidi, il monegasco Stephane Richelmi. Si è ben ripreso nel finale la squadra di Gabriele Lucidi che aveva invece lamentato qualche piccolo problema di messa a punto.

Quinto tempo per Andrea Caldarelli, davanti al compagno di squadra in casa Prema, Edoardo Liberati. Il pescarese era stato il più veloce sino a metà pomeriggio con le gomme usate, ma al momento di montare pneumatici nuovi non è riuscito a limare qualche decimo necessario a risalire. Tanti gli errori dei piloti alla chicane Ickx, che però non sarà presente nelle gare di fine agosto per la nuova configurazione che il Riccardo Paletti avrà in quell’occasione. Ad ogni modo oltre la decina i piloti che hanno impattato contro le barriere nel tentativo di trovare il limite. Gabby Chaves, settimo, si conferma la migliore delle Mygale in pista, davanti a Pasquale Di Sabatino, capace di portare la sua vettura in ottava posizione alla prima apparizione su Dallara.

Positiva performance di Giacomo Barri con la monoposto del team Ombra, nono ad un secondo dalla vetta, davanti al finlandese di RP Motorsport Jesse Krohn in chiusura di top ten. Da segnalare un curioso incidente che ha visto protagonista Cristiano Marcellan, pilota veneto alla prima presa di contatto con la Formula 3 dopo aver disputato l’Abarth. Il driver di Europa Corse ha perso in pieno rettilineo il cofanetto delle sospensioni anteriori. Prossimo appuntamento per la serie cadetta italiana al Mugello questo fine settimana.

Dall’inviato Antonio Caruccio

Lunedì 19 luglio 2010, i tempi del pomeriggio

1 - Daniel Mancinelli (Dallara) – Ghinzani – 1’02”315 – 52 giri
2 - Sergio Campana (Dallara) – Lucidi – 1’02”749 - 56
3 - Cesar Ramos (Dallara) – BVM Target – 1’02”756 – 60
4 - Stephane Richelmi (Dallara) – Lucidi – 1’02”908 - 51
5 - Andrea Caldarelli (Dallara) – Prema – 1’02”981 - 47
6 - Edoardo Liberati (Dallara) – Prema – 1’03”017 - 40.
7 - Gabby Chaves (Mygale) – Eurointernational – 1’03”279 - 46
8 - Pasquale Di Sabatino (Dallara) – RC – 1’03”297 - 45
9 - Giacomo Barri (Dallara) – Ombra – 1’03”350 - 57
10 - Jesse Krohn (Dallara) – RP – 1’03”382 - 42
11 - Vittorio Ghirelli (Mygale) – Eurointernational – 1’03”404 – 41
12 - Kevin Giovesi (Mygale) – JD – 1’03”448 - 52.
13 - Christopher Zanella (Mygale) – JD – 1’03”486 - 35
14 - Alex Fontana (Dallara) – Corbetta – 1’03”495 – 27
15 - Andrea Roda (Dallara) – RC – 1’03”544 - 50
16 - Alberto Cerqui (Dallara) – Ombra – 1’03”661 - 55
17 - Francesco Castellacci (Dallara) – RC – 1’03”681 - 34
18 - Gianmarco Raimondo (Dallara) – Lucidi – 1’03”757 - 56.
19 - Stefano Bizzarri (Dallara) – RP – 1’03”817 - 63
20 - Ronnie Valori (Mygale) – BVE – 1’04”155 - 48
21 - Federico Scionti (Dallara) – BVM/Target – 1’04”242 – 45
22 - Matteo Beretta (Dallara) – TP – 1’04”513 – 21
23 - Leonardo Osmieri (Mygale) – Victoria – 1’04”631 - 36
24 - Cristiano Marcellan (Dallara) - Europa Corse – 1’04”632 - 42
25 - Nelson Mason (Dallara) – Ghinzani – 1’04”632 – 42.
26 - Marco Falci (Dallara) – TP – Senza Tempo

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone