6 Nov [15:13]

San Paolo - Libere 3
Kubica al top sul bagnato

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Come da previsioni meteo della giornata di ieri è arrivata la pioggia a bagnare la pista di Interlagos in occasione dell’ultima sessione di prove libere prevista prima delle qualifiche che si disputeranno nel pomeriggio. Il miglior tempo è stato ottenuto da Robert Kubica, che ha portato la sua Renault al top fermando i cronometri a 1’19”191, pochi secondi prima che la bandiera a scacchi sancisse il termine delle prove. Secondo posto per la Red Bull di Sebastian Vettel, anche se distanziato di quattro decimi dal polacco, che ha alle spalle per soli 36 millesimi Lewis Hamilton, con una McLaren che ancora non ha trovato la soluzione definitiva per l’F-Duct da montare in qualifica, con Jenson Button attardato in nona posizione.

Positivo invece il bilancio della Ferrari. Felipe Massa e Fernando Alonso hanno completato solo nove tornate nella prima parte della sessione , quella più bagnata, in modo da testare le condizioni che sono previste per la prima parte delle prove ufficiali. Quarto il brasiliano idolo di casa, quinto lo spagnolo leader del mondiale. Conferma i buoni risultati di Renault anche Vitaly Petrov, sesto, davanti alla Toro Rosso di Sebastien Buemi. Come spesso accaduto ultimamente, la miglior Mercedes è quella di Nico Rosberg che ha concluso ottavo con nove decimi però di svantaggio dalla vetta. Chiude la Top-10 Rubens Barrichello con la Williams. Ha giocato al risparmio Mark Webber, solo undicesimo, in attesa delle prove del pomeriggio. Positiva prova degli italiani con Vitantonio Liuzzi sedicesimo, e Jarno Trulli diciannovesimo, entrambi davanti ai rispettivi compagni di squadra, Adrian Sutil ed Heikki Kovalainen.

Antonio Caruccio

Nella foto, Robert Kubica (Photo 4)

Sabato 6 novembre 2010, libere 3

1 - Robert Kubica (Renault R30) - 1'19"191 – 16 giri
2 - Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) - 1'19"500 - 16
3 - Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'19"536 - 19
4 - Felipe Massa (Ferrari F10) - 1'19"735 - 9
5 - Fernando Alonso (Ferrari F10) - 1'19"791 - 9
6 - Vitaly Petrov (Renault R30) - 1'19"887 - 22
7 - Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'20"009 - 24.
8 - Nico Rosberg (Mercedes MGP W01) - 1'20"056 - 13
9 - Jenson Button (McLaren MP4/25-Mercedes) - 1'20"164 - 24
10 - Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) - 1'20"320 - 13
11 - Mark Webber (Red Bull RB6-Renault) - 1'20"337 – 6
12 - Michael Schumacher (Mercedes MGP W01) - 1'20"421 - 18
13 - Kamui Kobayashi (Sauber C29-Ferrari) - 1'20"452 - 22
14 - Nico Hulkenberg (Wiliams FW32-Cosworth) - 1'20"535 - 12.
15 - Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR5-Ferrari) - 1'20"541 - 27
16 - Vitantonio Liuzzi (Force India VJM03-Mercedes) - 1'20"546 - 20
17 - Adrian Sutil (Force India VJM03-Mercedes) - 1'20"613 - 20
18 - Nick Heidfeld (Sauber C29-Ferrari) - 1'20"985 - 25
19 - Jarno Trulli (Lotus T127-Cosworth) - 1'22"326 - 18
20 - Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) - 1'22"449 – 27
21 - Heikki Kovalainen (Lotus T127-Cosworth) - 1'22"874 – 20.
22 - Lucas Di Grassi (Virgin VR01-Cosworth) - 1'23"194 - 22
23 - Bruno Senna (Hispania F110-Cosworth) - 1'23"358 - 10
24 - Christian Klien (Hispania F110-Cosworth) - 1'23"650 - 19

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone