31 Gen [14:15]

Jerez - La Red Bull molla e se ne va

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Jerez - Marco Cortesi

Ha gettato definitivamente la spunga a Jerez la Red Bull. La compagine diretta da Christian Horner ha deciso quindi di puntare tutto sul Bahrain. Dopo la partenza alla spicciolata di Adrian Newey verso il Regno Unito, la compagine motorizzata Renault ha cercato di adattare la sua RB10 per mettere in cascina qualche prezioso chilometro ma non c’è stato nulla da fare.

Come confessato già ieri da Daniel Ricciardo, il problema di “packaging” che causa massicci surriscaldamenti non è risolvibile in Spagna, e potrebbero esserci conseguenze anche per le prossime prove. In Toro Rosso invece si sembra voler continuare, anche perché Daniil Kvyat, debuttante, ha potuto completare solo 8 passaggi in tutto.

Invece chi sta meglio, della pattuglia Renault, è paradossalmente la Caterham. Probabilmente (anzi sicuramente) a causa della minor estremizzazione della vettura, la CT04 ha completato ben 53 giri oggi con Kamui Kobayashi.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone