3 Giu [18:45]

Salento - 1. tappa
Andreucci non sbaglia

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

“Paolino ha deciso che l’Inps e la pensione ancora non gli interessano, ma io ci sto provando…”. Le parole dettate ai microfoni da Simone Campedelli, sono l’ennesima fotografia di una gara ancora una volta dominata dal garfagnino della Peugeot che, sceso in Salento con l’obiettivo di ”vendicare” l’Adriatico, ha subito mostrato agli avversari la grinta dei giorni migliori.
E così per il romagnolo con la Ford BRC e il veronese con la Skoda Fabia non è rimasto che lottare tra di loro per giocarsi la miglior posizione sul podio. Lontani, molto più lontani, tutti gli altri a cominciare da Rusce e Ferrarotti, rispettivamente quarto e quinto. Peggio è invece andata al giovanissimo Rovanpera, che sin dalla prima prova del mattino ha dovuto fare conoscenza con un muretto a secco della campagna leccese. Botto che ha costretto il finlandese a dover fare i conti con una Peugeot 208 R5 malconcia e con quasi 10 minuti accumulati sul groppone. Per il sedicenne figlio d’arte, la soddisfazione del miglior tempo nella prova disegnata nel circuito di La Conca.
Al termine della prima tappa qeusta la classifica del Campionato Italiano aggiornata: 1.Andreucci 48,75 punti; 2.Campedelli 40; 3.Scandola 39.

La classifica della 1. tappa

1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 59’30”5
2. Campedelli-Ometto (Ford Fiesta R5) a 14”9
3. Scandola-D'Amore (Skoda Fabia R5) a 23”3
4. Rusce-Farnocchia (Ford Fiesta R5) a 1’59”5
5. Ferrarotti-Caputo (Ford Fiesta R5) a 2’16”1
6. Andolfi-Mangiarotti (Abarth 124 Rally) a 6’08”8
7. Canzian-Nobili (Renault Clio R3) a 6’17”9
8. Gilardoni-Bonato (Renault Clio R3) a 7’26”4
9. Montagna-Quarta (Citroen C2 VTS R2) a 9’16”4
10. Nicelli-Michi (Abarth 124 Rally) a 9’29”9

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone