28 Lug [9:07]

Finland - Dopo PS 4
Latvala leader, Ogier ritirato!

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

Divertente per chi guarda, ma insignificante per chi guida, l’aperitivo serale del giovedì è andato in archivio con la vittoria di Ott Tanak, più bravo di tutti a slalomeggiare tra gomme e marciapiedi ad Harju. Ma è il venerdì mattina che si è cominciato a fare davvero sul serio, e giù i primi tre impegni hanno cominciato a delineare per bene la classifica.

Partiti ventre a terra, dopo la disputa della piesse numero 4, a menare le danze sono Jari-Matti Latvala ed Esapekka Lappi. I due piloti Toyota. hanno un piccolo margine sui più immediati inseguitori Breen e Suninen. Ma per il momento più che la classifica di testa a colpire è la lista dei ritirati che assomma già due nomi eccellenti: Sébastien Ogier e Hayden Paddon. Il francese ha rotto una sospensione dopo un dosso ed è finito con la sua Fiesta tra gli alberi, il neozelandese ha invece danneggiato gravemente il posteriore destro della sua Hyundai. In ritardo, invece, Ott Tanak che ha perso oltre un minuto e mezzo per una foratura.

IN WRC2 leadership del giovanissimo Jari Huttunen, che ha piazzato subito la sua Skoda Fabia R5 davanti a tutti. In scia del finlandese seguono Guus Greensmith e Pierre-Louis Loubet, rispettivamente a 3"4 e 8"0. Già molto distanti dalla vetta Scandola (settimo), Andolfi (ottavo) e Tempestini (decimo).

La classifica dopo la PS 4

1 - Latvala-Anttila (Toyota Yaris WRC '17) - 21’30”4
2 - Lappi-Ferm (Toyota Yaris WRC '17) + 5”3
3 - Breen-Martin (Citroen C3 WRC ’17) - 8”1
4 - Suninen-Markkula (Ford Fiesta WRC '17) - 8”3
5 - Ostberg-Eriksen (Ford Fiesta WRC '17) - 10”9
6 - Hanninen-Lindstrom (Toyota Yaris WRC '17) + 11”7
7 - Meeke-Nagle (Citroen C3 WRC '17) - 12”8
8 - Evans-Barritt (Ford Fiesta WRC '17) - 14”0
9 - Neuville-Gilsoul (Hyundai i20 WRC '17) - 19”4
10 - Sordo-Marti (Hyundai i20 WRC '17) - 34”4

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone