9 Ago [17:03]

Loeb sulla Citroen C3
"Un'auto da pista per i rally"

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Il tanto atteso test è avvenuto. Ieri, 8 agosto, Sebastien Loeb col fido navigatore Daniel Elena, si è calato nell'abitacolo della Citroen C3 WRC e il tempo si è fermato. Incapaci di trovare una soluzione per uscire dalla crisi in cui si sono trovati, i responsabili della Citroen, Yves Matton in testa, hanno pensato di rivolgersi all'ex che con la Casa francese ha vinto di tutto e di più. Il 43enne Loeb ha gradito ed essendo legato alla Peugeot, che fa parte del Gruppo, tra un impegno di Rallycross e uno con la preparazione alla prossima Dakar, ha guidato la C3 sulle strade della Moselle (non lontano dal confine tedesco) in previsione del Rally di Germania che si terrà il weekend del 18-20 agosto. Loeb ha guidato all'inizio su un asfalto completamente bagnato per via della pioggia, poi, durante la giornata, ha finalmente potuto completare il test su una strada completamente asciutta.

"Il feeling con la C3 è stato davvero buono - ha poi raccontato il nove volte campione del mondo - È stato incredibile constatare la differenza di velocità nell'affrontare le curve rispetto alle vecchie Wrc, ma sono impressioni che ho potuto raccogliere solo verso la fine della giornata quando la strada si è finalmente asciugata. Sul bagnato, invece, la vettura era troppo nervosa, e nei primi passaggi mi sembrava di guidare una vettura da pista su una speciale da rally, ed è proprio per le condizioni critiche che la C3 andrebbe migliorata...".

Matton ha dichiarato che Sebastien ha fornito utili informazioni per il Rally tedesco e che non è escluso l'utilizzo del nove volte iridato in un test su strade sterrate. Certamente uno smacco per i piloti ufficiali Citroen Craig Breen e Kris Meeke, cui la Citroen con la decisione di chiamare in causa Loeb ha gettato una pesante ombra. Ricordiamo che anche in Germania vi sarà la terza vettura per Andreas Mikkelsen.

Sulla nostra pagina Facebook il video del test

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone