4 Mag [18:30]

Canarie - Dopo PS 6
Lukyanuk ringrazia le Pirelli

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Minghetti

Dopo sei prove speciali della prima giornata di gara, Alexey Lukyanuk è leader provvisorio del rally delle Isole Canarie. Già vincitore nella gara d’apertura del campionato d’Europa il russo ha accumulato un buon margine di vantaggio sul connazionale di licenza lettone Nikolay Gryazin. I due sono separati da 21”9 mentre già molto più distante è lo spagnolo Jose Antonio Suarez che, primo pilota Hyundai, segue a 49”8.
”È stato pazzesco affrontare queste strade, a volte si va alla cieca.” - Ha poi raccontato il leader della gara - “Fortunatamente le gomme si sono rivelate straordinarie, davvero grandiose queste Pirelli. Ora voglio continuare a spingere ma senza commettere pazzie…”.

La classifica dopo la PS 6

1. Lukyanuk-Arnautov (Ford Fiesta R5) - 1.01’24”7
2. Gryazin-Fedorov (Skoda Fabia R5) + 21”9
3. Suarez-Carrera (Hyundai i20 R5) + 49”8
4. Kreim-Christian (Skoda Fabia R5) + 51”8
5. Loubet-Landais (Hyundai i20 R5) + 1’01”6
6. Pellier-Combe (Peugeot 208 T16 R5) + 1’03”9
7. Magalhaes-Magalhaes (Skoda Fabia R5) + 1’04”2
8. Herczig-Ferencz (Skoda Fabia R5) + 1’14”4
9. Grzyb-Wrobel (Skoda Fabia R5) + 1’16”9
10. Ares-Pintor (Hyundai i20 R5) + 1’19”6

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone