18 Lug [17:57]

Silverstone - La cronaca
Hamilton vince dopo il crash con Verstappen

Clamorosa vittoria di Hamilton che batte un incredibile Leclerc, poi Bottas Norris Ricciardo Sainz Alonso Stroll Ocon Tsunoda, questi i piloti a punti. A seguire, Gasly Russell Giovinazzi Latifi Raikkonen Perez Mazepin Schumacher

51° giro - Hamilton allunga e va con 3"3 di vantaggio su Leclerc

49° giro - Hamiton implacabile prende Leclerc e lo passa con coraggio alla Stowe, là dove si èra precedentemente con Verstappen. Leclerc va oltre il cordolo, rischia di girarsi, ma la tiene

Dietro a Leclerc e Hamilton, Bottas Norris Ricciardo Sainz Alonso Stroll Ocon Tsunoda Russell Gasly Giovinazzi Latifi Raikkonen Perez Mazepin Schumacher

48° giro - Sei decimi separano Leclerc da Hamilton

Davanti a Leclerc ci sono dei doppiati, il primo è Latifi

47° giro - Il divario tra Leclerc e Hamilton si riduce a 1"6

47° giro - Gasly ai box per una foratura perde la decima posizione, si gira Raikkonen, ma riparte

46° giro - Hamilton si porta a 2"8 da Leclerc

45° giro - Il vantaggio di Leclerc su Hamilton è di 3"8 per il tripudio dei 140.000 tifosi inglesi

44° giro - Hamilton recupera ancora su Leclerc ed è a 4"5

43° giro - Hamilton è a 5"2 da Leclerc, sarà un arrivo da cardiopalma

41° giro - Si ritira Vettel che navigava nelle ultime posizioni dopo il testacoda iniziale

40° giro - Mancano 11 giri al traguardo, Hamilton ha preso il volto e gira 9 decimi più rapido di Leclerc

39° giro - Bottas fa passare Hamilton che sta spingendo tantissimo per andare a caccia di Leclerc

38° giro - Hamilton realizza il giro più veloce ed è a 2" da Bottas e a 10" da Leclerc. Secondo pit-stop per Perez che monta Pirelli medie

35° giro - Leclerc continua con un ritmo incredibile, Bottas è sempre a 9" e Hamilton si sta avvicinando. Sarà inevitabile un ordine di squadra per far salire Lewis in seconda piazza.

32° giro - Leclerc è il più veloce in pista e rifila ben 6 decimi a Bottas, ora a 9"3 dal pilota Ferrari. Hamilton è a 4"3 da Bottas, quarto Norris, dietro a 13" c'è Ricciardo che si sta difendendo da Sainz. Settimo Alonso seguito da Stroll Perez Gasly Ocon Raikkonen Tsunoda Russell Giovinazzi Latifi Vettel Mazepin Schumacher

30° giro - Hamilton supera Norris e si porta in terza posizione a 12"4 da Leclerc

Situazione dopo i pit-stop: Leclerc rimane leader con 7"5 su Bottas, a 11"4 c'è Norris inseguito da Hamilton la cui penaità lo ha fatto scendere in quarta posizione. Quinto è Ricciardo, a 1"9 lo segue Sainz. Ai box Tsunoda e Gasly

29° giro - Pit-stop per Leclerc, il cambio gomme è perfetto. Gomme hard anche per il monegasco

28° giro - Pit-stop per Sainz che perde tanto tempo per un problema all'anteriore sinistra

27° giro - Hamilton va ai box per cambiare le gomme (l'anteriore sinistra è andata) e per scontare la penalità dei 10" per l'incidente con Verstappen. Per lui gomme hard

Siamo a metà gara, Leclerc ha + 2"2 su Hamilton, a 20" c'è Sainz che ha 7" di vantaggio su Bottas. A seguire Norris Gasly (senza pit) Ricciardo Tsunoda (senza pit) Alonso Stroll Perez Ocon Raikkonen Russell Giovinazzi Latifi Vettel Schumacher Mazepin

Leclerc porta il vantaggio su Hamilton a 2"3, Sainz è sempre terzo, ma senza pit-stop

24° giro - Pit-stop per Alonso, gomme hard per lui

23° giro - Pit-stop per Stroll e Giovinazzi, entrambi vanno con le hard. Intanto Norris supera Alonso che non ha ancora cambiato gomme

Leclerc comanda con 1"8 su Hamilton poi Sainz risalito terzo (ma senza pit-stop) poi Bottas Alonso Norris Stroll Gasly Ricciardo Giovinazzi Tsunoda Perez Ocon Raikkonen Russell Latifi Vettel Schumacher Mazepin

22° giro - Ai box anche Bottas che riparte con le hard

21° giro - Leclerc realizza il giro più veloce e intanto pit-stop per Norris che ha però problemi alla posteriore destra. Riparte con le hard

20° giro - Pit stop per Ricciardo che monta gomme hard

18° giro - Pit stop per Perez (da hard a medie) Raikkonen (hard) Russell (hard) Vettel (hard)

18° giro - Leclerc sembra aver ripreso il giusto ritmo e Hamilton si riporta a 1"3

17° giro - Nel retrobox Ferrari stanno cercando di risolvere il problema sul motore di Leclerc

15° giro - Leclerc ha ora solo 6 decimi su Hamilton. L'ingegnere di Leclerc lo ha invitato a provare a intervenire su alcuni dei pulsanti che ha sul volante per rimediare al taglio di potenza che lo sta disturbando

Leclerc comunica via radio di avere problemi al motore e infatti Hamilton si avvicina notevolmente

14° giro - Leclerc aumenta ancora il divario su Hamilton, ora di 1"9

12° giro - Hamilton perde tre decimi e va a 1"7 da Leclerc

10° giro - Leclerc riporta a 1"4 il vantaggio su Hamilton, entrambi devono controllare il consumo delle gomme medie

8° giro - Hamilton comincia a spingere e si porta a 1"2 da Leclerc, a 3"2 dal pilota Mercedes c'è Norris mentre Bottas quarto non riesce a prendere la McLaren. Sainz è sempre sesto mentre Perez, partito ultimo e 20° è ora 12°. Vettel dopo il testacoda da 19° in cui era finito è 17°

7° giro - Hamilton segna il giro più veloce, rimane a 1"4 da Leclerc

5° giro - Leclerc ha 1"5 di vantaggio su Hamilton poi terzo è Norris che tiene Bottas alle spalle, Ricciardo Sainz già sesto, Alonso Stroll Ocon Raikkonen Gasly Giovinazzi Russell Perez Tsunoda Latifi Schumacher Mazepin Vettel

E intanto arriva una penalità per Hamilton, di 10"

Vettel si gira e riprende ultimo mentre Leclerc tiene ancora la prima posizione su Hamilton

Leclerc parte bene e si tiene dietro Hamilton Norris che passa Bottas poi Ricciardo Vettel Alonso Sainz Stroll Raikkonen in top 10

Pronti alla ripartenza con Leclerc che scatterà davanti ad Hamilton Bottas Norris

L'ordine di ripartenza, con vetture ferme in griglia, sarà il seguente: Leclerc, Hamilton, Bottas Norris Ricciardo Vettel Alonso Sainz Raikkonen Ocon Stroll Gasly Giovinazzi Russell Tsunoda Schumacher Latifi Mazepin Perez

Sarà considerato un incidente di gara o Hamilton verrà penalizzato? Horner e Wolff sono in direzione gara

Il replay mostra come Hamilton fosse all'interno di Verstappen, ma poi rallenta, ma Verstappen si difende sempre al limite, stringe un po' e con la posteriore destra urta l'anteriore sinistra della Mercedes, volando brutalmente contro le barriere.

Dai box Red Bull e Mercedes, Christian Horner e Toto Wolff stanno mandando messaggi alla direzione gara affinché o penalizzi Hamilton o non lo penalizzino. Battaglia non solo in pista, ma anche politica

Intanto in corsia box vi sono star del cinema come Tom Cruise, Harrison Ford e Michael Douglas

La Red Bull di Verstappen è ancora alla Stowe, semi distrutta, mentre tutti i piloti sono in corsia box aspettando che le barriere siano ripristinate

Bandiera rossa per ripristinare le barriere, e intanto nel caos Leclerc è passato in testa davanti a Hamilton. Ora tutti ai box.

Incredibile 1° giro a Silverstone, Hamilton parte meglio, ma Verstappen resiste e tiene la prima posizione. Hamilton ci riprova ancora, ma nuovamente l'olandese resiste finché alla veloce Stowe, Hamilton ci prova ancora all'interno, ma i due si toccano a circa 290 orari. La Red Bull di Verstappen vola fuori con violenza, la Mercedes di Hamilton riporta minimi danni e prosegue.
 
A parte Perez che parte dai box dopo il ritiro della gara sprint, e che monta gomme hard, tutti gli altri 19 piloti hanno gomme medie

Fa caldo a Silverstone dove sono intervenuti ben 140.000 spettatori per il GP di Gran Bretagna