8 Mar [15:20]

Jeffri passa in Trident

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

La Trident ha annunciato il suo primo pilota per la prossima campagna in GP2 Series: si tratta di Nabil Jeffri, che ripeterà così l'esperienza nella categoria cadetta dopo aver esordito nel 2016 con la Arden. Dopo aver gareggiato nella F3 tedesca (secondo classificato nel 2014) e poi nell'Europeo, nella passata stagione il 23enne malese ha raccolto un settimo posto nella Sprint Race di Baku come principale acuto, l'unico che gli ha permesso di entrare in zona punti. "Il mio obiettivo è di riuscire a raggiungere la top 10", ha sottolineato Jeffri dopo l'ufficialità dell'accordo con la scuderia italiana.

La prima presa di contatto con la vettura della Trident è avvenuta lo scorso 2 dicembre ad Abu Dhabi, nell'ultima giornata di prove post campionato. "Nabil si è messo in mostra grazie ad una positiva e costante crescita nei risultati, nonostante abbia guidato con noi soltanto durante l'ultimo giorno dei test", ha commentato il team manager Giacomo Ricci. "Abbiamo iniziato a lavorare insieme da metà gennaio e siamo convinti che Nabil possa essere competitivo già dai test a Barcellona".

La situazione piloti e team

Prema
Charles Leclerc - Antonio Fuoco

Racing Engineering
Louis Deletraz - Gustav Malja

Russian Time
Luca Ghiotto - Artem Markelov

MP Motorsport
Sergio Camara - Jordan King

Arden
Norman Nato - Sean Gelael

DAMS
Oliver Rowland - Nicholas Latifi

ART
Nobuharu Matsushita - Alex Albon

Campos
TBA - TBA

Trident
Nabil Jeffri - TBA

Rapax
TBA - TBA

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone