13 Mar [14:09]

Montmelò, 1° turno
Cecotto apre la nuova era

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

È toccato al pilota più esperto del gruppo, Johnny Cecotto, battezzare la nuova era del FIA Formula 2 nel primo turno della tre giorni di test sul circuito catalano di Montmelò. Il venezuelano, 27 anni, è stato rilanciato da Rapax, che dopo averlo impiegato nei test di fine 2016 sul circuito di Yas Marina lo ha richiamato in servizio per questa stagione. Cecotto gravita nella GP2 dal 2010, con una parentesi nella Formula V8 3.5 lo scorso anno. Stamane ha percorso appena 11 giri, ma tanti gli sono bastati per portarsi in cima alla classifica.

La sessione del mattino è servita ai team e ai piloti per concentrarsi sugli assetti e riprendere confidenza con l'attività agonistica. Alle spalle di Cecotto ha concluso Oliver Rowland, subito "caldo" con la Dallara della Dams, staccato di poco più di un decimo. Più indietro, Nobuharu Matsushita del team ART, poi il volto nuovo Nyck De Vries. L'olandese si è accordato all'ultimo con la Rapax dopo aver svolto i test di Yas Marina. A seguire, Norman Nato della Arden e poi Luca Ghiotto ottimo sesto. Tredicesimo è risultato Antonio Fuoco. Il team Trident ha annunciato alla vigilia dei test l'accordo con Sergio Canamasas, altra vecchia conoscenza della categoria.

Lunedì 13 marzo 2017, 1° turno

1 - Johnny Cecotto - Rapax - 1'29"239 - 11 giri
2 - Oliver Rowland - Dams - 1'29"355 - 13
3 - Nobuharu Matsushita - ART - 1'29"552 - 18
4 - Nyck De Vries - Rapax - 1'29"625 - 11
5 - Norman Nato - Arden - 1'29"674 - 10
6 - Luca Ghiotto - Russian Time - 1'29"727 - 18
7 - Nicholas Latifi - Dams - 1'29"743 - 13
8 - Charles Leclerc - Prema - 1'29"928 - 21
9 - Alexander Albon - ART - 1'30"018 - 18
10 - Sean Gelael - Arden - 1'30"162 - 10
11 - Artem Markelov - Russian Time - 1'30"188 - 12
12 - Gustav Malja - Racing Engineering - 1'30"365 - 16
13 - Antonio Fuoco - Prema - 1'30"433 - 24
14 - Jordan King - MP Motorsport - 1'30"672 - 17
15 - Sergio Canamasas - Trident - 1'30"901 - 17
16 - Ralph Boschung - Campos - 1'30"992 - 16
17 - Sergio Camara - MP Motorsport - 1'31"072 - 10
18 - Nabil Jeffri - Trident - 1'31"230 - 13
19 - Roberto Merhi - Campos - 1'31"470 - 14
20 - Louis Deletraz - Racing Engineering - 1'31"591 - 17

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone