8 Set [9:58]

Imola, libere 1: Vips apre il weekend

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Imola - Massimo Costa - Photo 4

A un insolito orario, le 8.15, la F.4 Italia ha aperto il weekend ACI Sport di Imola. Asfalto mezzo bagnato e mezzo asciutto, assetti non facili da trovare. Ventuno le macchine iscritte alla ripresa della stagione (l'ultima gara si è disputata al Mugello a metà luglio con ventidue piloti), si pensava un po' di più. Juri Vips ha chiuso prima sessione libera ottenendo un super tempo di 1'46"320 precedendo Lirin Zendeli del team Mucke e il compagno di squadra Marcus Armstrong nonché leader del campionato. Il suo primo rivale, Lorenzo Colombo (Bhaitech) è ottavo, ma non ha cercato la prestazione. Da segnalare il debutto col team Jenzer di Gregoire Saucy, visto in alcune gare Eurocup Renault con AVF. A metà sessione, uscita di pista di Andrea Dell'Accio. Assente il team Corbetta con Mickael Grossi.

Venerdì 8 settembre 2017, libere 1

1 - Juri Vips - Prema - 1'46"320 - 14 giri
2 - Lirim Zendeli - Mucke - 1'46"430 - 13
3 - Marcus Armstrong - Prema - 1'46"468 - 13
4 - Enzo Fittipaldi - Prema - 1'46"656 - 13
5 - Job Van Uitert - Jenzer - 1'47"138 - 13
6 - Sebastian Fernandez - Bhaitech - 1'47"217 - 14
7 - Artem Petrov - DR Formula - 1'47"257 - 15
8 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'47"422 - 14
9 - Kush Maini - Jenzer - 1'47"428 - 13
10 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'47"571 - 14
11 - Aldo Festante - DR Formula - 1'47"799 - 13
12 - Felipe Branquinho - DR Formula - 1'47"849 - 13
13 - Leonardo Lorandi - Bhaitech - 1'48"062 - 14
14 - Olli Caldwell - Mucke - 1'48"348 - 13
15 - Giorgio Carrara - Jenzer - 1'48"569 - 13
16 - Giacomo Bianchi - Jenzer - 1'48"588 - 14
17 - Gregoire Saucy - Jenzer - 1'48"999 - 13
18 - Ian Rodriguez - DRZ Benelli - 1'49"304 - 12
19 - Tom Beckhauser - Cram - 1'49"752 - 13
20 - Davide Venditti - Diegi - 1'51"764 - 13
21 - Andrea Dell'Accio - Morrogh - 1'52"390 - 8

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone