9 Set [16:59]

Makino e Florescu
penalizzati dopo gara 1

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

I provvedimenti dei commissari hanno cambiato l'ordine d'arrivo di gara 1 del FIA Formula 3 European Championship al Nurburgring. La decisione più significativa riguarda Tadasuke Makino, che ha ricevuto 5" di penalità per non aver rispettato la procedura di Full Course Yellow dopo l'incidente di Nikita Mazepin. Il pilota giapponese, splendido quarto sotto la bandiera a scacchi, scivola così in settima posizione a beneficio di Callum Ilott, Ferdinand Habsburg e Jehan Daruvala promossi davanti a lui. Questo risultato, per il portacolori della Hitech, resta comunque il miglior risultato della stagionale.

10 secondi di penalità sono stati invece inflitti a Petru Florescu, colpevole di un taglio di chicane da cui ha tratto vantaggio e che gli costerà anche un punto sulla licenza. Poco cambia per la gara: il romeno del team Motopark, all'esordio nella serie europea, da 17esimo diventa 18esimo alle spalle del compagno Keyvan Andres.

Entrambi, curiosamente, sono stati inoltre multati di 500 euro per essere transitati due volte sotto la bandiera a scacchi, probabilmente non essendo coscienti di essere doppiati.

Sabato 9 settembre 2017, gara 1

1 - Lando Norris (Dallara-VW) - Carlin - 20 giri 35'11"010
2 - Jake Hughes (Dallara-Mercedes) - Hitech - 17"562
3 - Joey Mawson (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 35"435
4 - Callum Ilott (Dallara-Mercedes) - Prema - 36"251
5 - Ferdinand Habsburg (Dallara-VW) - Carlin - 37"242
6 - Jehan Daruvala (Dallara-VW) - Carlin - 38"271
7 - Tadasuke Makino (Dallara-Mercedes) - Hitech - 40"990 *
8 - Mick Schumacher (Dallara-Mercedes) - Prema - 44"750
9 - Guan Yu Zhou (Dallara-Mercedes) - Prema - 45"424
10 - Joel Eriksson (Dallara-VW) - Motopark - 50"510
11 - Max Defourny (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 53"189
12 - Harrison Newey (Dallara-Mercedes) - Van Amersfoort - 1'08"616
13 - Maximilian Günther (Dallara-Mercedes) - Prema - 1'19"653
14 - Ralf Aron (Dallara-Mercedes) - Hitech - 1'21"256
15 - Sacha Fenestraz (Dallara-VW) - Carlin - 1'25"437
16 - Marino Sato (Dallara-VW) - Motopark - 1'36"636
17 - Keyvan Andres (Dallara-VW) - Motopark - 1 giro
18 - Petru Florescu (Dallara-VW) - Motopark - 1 giro **
19 - Ameya Vaidyanathan (Dallara-VW) - Carlin - 1 giro

* Penalità di 5 secondi
** Penalità di 10 secondi

Giro più veloce: Max Defourny 1'36"824

Ritirati
13° giro - Pedro Piquet
3° giro - Nikita Mazepin
2° giro - David Beckmann

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone